Review Tour : “Naked truth: Secret Life Series #1” di Valentina Ferraro – Les Flâneurs Edizioni

 

31882883_1348797208554856_3123146977513046016_n

Buongiorno! Oggi partecipo al Review Tour di Naked Truth. Il romanzo è il primo volume della serie Secret life.

Ringrazio la casa editrice e Sonia del blog Esmeralda viaggi e libri per avermi coinvolto.


Sinossi

511l8lHwuBL._SY346_Mason e Nikky non potrebbero essere più diversi.

Lei, originaria di un paesino del Delaware, proviene da una famiglia umile e ha costruito sulle parole “sacrificio” e “indipendenza” tutta la sua vita.

Lui è la pecora nera di una delle famiglie più in vista del Rhode Island, ripudiato per aver scelto di seguire i propri sogni.

Lei è la “brava ragazza della porta accanto”, studentessa modello alla NYU e senza grilli per la testa;

Lui incarna alla lettera la definizione di “bello, tatuato e inaffidabile”.

Eppure, complice una notte brava ad Atlantic City, Mason e Nikky si ritrovano a desiderare di cambiare le carte in tavola, di lasciarsi andare, di oltrepassare il limite e di mischiare le loro vite come gli ingredienti di un cocktail improbabile ma incredibilmente irresistibile.

Perché la nuda e cruda verità è che di fronte alla passione nessuno è immune…


Recensione di Mara

Oltrepassando i limiti si può raggiungere la felicità? La vita può cambiare in un momento? La risposta a queste domande potete trovarla in Naked Truth, il nuovo romanzo di Valentina Ferraro.

Nikky è la classica ragazza, semplice, di umili origini e con la testa a posto che sembra incarnare l’ideale della “brava ragazza della porta accanto”. Sua madre è una donna vecchio stampo che ha pensieri a dir poco arretrati e che crede che il ruolo della donna sia quello di stare rinchiusa in casa a occuparsi solo delle faccende domestiche, ma Nikky, che ha tutta la mia solidarietà, non ne vuole sapere. È troppo intelligente, troppo ambiziosa e tiene davvero molto alla sua indipendenza per potersi rassegnare a una vita così priva di stimoli.  Da sempre sogna di diventare progettista di videogiochi, per i quali ha una passione sfrenata, e non esita a trasferirsi a New York per raggiungere il suo scopo. Durante il giorno segue le lezioni di Ingegneria Informatica e alla sera lavora in un pub per mantenersi agli studi. In apparenza sembra una persona tranquilla, a modo, che non si è mai concessa degli eccessi, ma dietro tanta calma si nasconde una donna passionale che è abituata a reprimere le emozioni. Ho trovato subito simpatica questa ragazza perché ha molte delle qualità che generalmente stimo nelle persone, come la tenacia, l’ironia e anche una certa dose di orgoglio.

Mason è  una persona che sarebbe meglio evitare e che quindi, come ogni bad boy, affascina le donne che incrociano il suo sguardo. È un vero playboy, sicuro di sé, che passa da un’avventura all’altra senza mai affezionarsi e senza nemmeno ricordare i nomi delle ragazze che seduce. Ha un atteggiamento freddo, cinico e insensibile. Insomma, Mason è un ragazzo a cui non affezionarsi perché ti farà solo soffrire.

A differenza di Nikky, la sua famiglia è ricca e potente. Suo padre vorrebbe che abbandonasse gli studi per dedicarsi agli affari della loro azienda. L’uomo, però, non ha fatto i conti con l’orgoglio e la testardaggine del figlio che, piuttosto che cedere a compromessi, rinuncia alla vita agiata e stabile che gli sta offrendo per trasferirsi a New York a studiare nella stessa facoltà di Nikky. Rifiutando dalla sua famiglia anche ogni aiuto economico, si ritrova a lavorare in un pub per poter affrontare tutte le spese.

La sua decisione è davvero ammirevole e comprensibile: non deve essere facile vivere in una casa con persone così snob che ti fanno sentire un pesce fuori d’acqua.

Io e Mason, vicini, siamo come le nitroglicerina: esplosivi e non in senso positivo.

Il rapporto tra Nikky e Mason, agli inizi del libro, è quello che potrebbero avere due compagni d’università che non si danno troppa confidenza, e che escono con la stessa compagnia di amici. In alcuni momenti sembra addirittura che Mason voglia rendersi antipatico a tutti i costi agli occhi di Nikky ostentando un atteggiamento arrogante, di apparente indifferenza nei suoi confronti e punzecchiandola con battute provocatorie. Ovviamente questo comportamento è solo apparenza perché dietro questa maschera da “uomo odioso” si nasconde una persona premurosa, affascinante e con uno straordinario senso dell’umorismo.

Nulla potrebbe far pensare che tra loro possano esserci le basi per la nascita di un rapporto amoroso: Nikky ha una cotta per un’altra persona e Mason è attratto da tutte le altre ragazze che lo circondano.

Conosco Mason da quasi sei anni, dal primo giorno di università, e i suoi muscoli, accompagnati dalla voce sexy e da quegli occhi ammaliatori, non mi avevano mai fatto alcun effetto. Fino a oggi.

Una sera, complice qualche bicchiere di troppo, si trovano immischiati in una situazione particolare che innescherà tutta una catena di eventi imprevedibili. Per risolvere il problema in cui si trovano, i due giovani dovranno unire le loro forze. Questa vicinanza forzata farà emergere l’attrazione che li unisce e li porterà a conoscersi meglio. Mason è davvero una persona insensibile che pensa solo a correre dietro ogni gonnella?

Naked Truth è il primo volume autoconclusivo di una serie e, quindi, probabilmente in futuro avremo il piacere di incontrare ancora Nikky, Mason e i loro amici. Sono davvero curiosa di conoscere il futuro di Evan, un ragazzo particolare, vanitoso come e più di una donna e che mi ha scatenato reazioni un po’ conflittuali: in alcuni momenti l’ho detestato, in altri, invece, mi ha fatto sorridere. Evan abita nello stesso appartamento di Mason e i due si conoscono da diversi anni ma, nonostante questo, il rapporto tra loro non è sempre rosa e fiori.

Tra amici si sa che possono nascere a volte delle incomprensioni, ma è proprio superando questi momenti difficili che i legami si rinforzano. L’autrice deve tenere molto al valore dell’amicizia perché nel romanzo pare sottolinearne l’importanza. Questi ragazzi vivono periodi di tensione o di rabbia, ma riescono sempre a chiarirsi e a sostenersi a vicenda.

La trama del libro è particolare e mi ha fatto pensare, durante la lettura, a quelle commedie americane romantiche che vediamo al cinema e, infatti, ho ritrovato nella storia della Ferraro la stessa freschezza e la stessa allegria e, anche se alcuni avvenimenti narrati mi sono sembrati un po’ surreali o poco credibili, ho apprezzato questa lettura perché mi ha davvero divertito.

Lui scuote la testa e sorride, ma i suoi occhi sono tristi. Infila i blocchetti di plastica colorata nel suo cappello e, roteandolo, fa tintinnare le fiches una con l’altra. (…) (…) Fa spallucce e ci porge il berretto. “Pescatene una”, ci incita, ma né io né Mason ci muoviamo. Ubriaca o no, so che li dentro ci sono un sacco di soldi. “Non possiamo accettare.” “Sciocchezze!Ho vinto quasi ventimila dollari e voi due mi state simpatici. (…) (…) “Pescatene una” ci incita di nuovo Icarus e poi alza due dita, invece di una. “Prendete questi soldi e fateli fruttare. Giocateveli stasera qui al casinò, sono sicuri che vi cambieranno la vita in meglio. Puntate  a volare più in alto possibile, ma state attenti a non bruciarvi.”

Lo stile è uno dei punti di forza del romanzo: pulito, scorrevole e davvero piacevole  da leggere. Le descrizioni sono pochissime e troviamo, invece, una prevalenza di dialoghi. L’uso di frasi brevi e dirette hanno contribuito a rendere il ritmo della narrazione incalzante. Naked truth è un libro che si legge tutto d’un fiato!

Ho apprezzato moltissimo l’epilogo perché risponde ad alcuni quesiti che altrimenti rimarrebbero in sospeso, e regala alla storia un senso di completezza.

Se siete in cerca di una lettura allegra, veloce e non troppo impegnativa Naked truth potrebbe essere il libro che fa per voi…. Mi raccomando, però, se  mai vi troverete ad Atlantic City, non esagerate con gli alcolici perché potreste trovarvi nella stessa situazione di Nikky e Mason!

Il romanzo è disponibile su Amazon.

Non perdete le altre recensioni!

31732551_1348798498554727_6721770362524139520_n

 

Annunci

6 pensieri su “Review Tour : “Naked truth: Secret Life Series #1” di Valentina Ferraro – Les Flâneurs Edizioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...