Recensione: “Broken Star: You Only Live Once” di Alessandra Angelini

44315196_737517809941424_659794589703471104_n

Buongiorno a tutti! Oggi partecipo al review party del romanzo di Alessandra Angelini Broken Star. Ringrazio l’autrice per avermi coinvolto nell’evento e per la copia digitale del romanzo.

Optimized-Optimized-cover-ebookSinossi

Aurora Murray ha deciso di chiudere con gli uomini. Non le serve che qualcuno le dica cosa fare ed è stanca di non essere mai all’altezza. Un lavoro inaspettato sull’isola di Skye è l’occasione perfetta per ricominciare.

Aiden Walker ha tutto ma non sa più chi è. Quando la pressione dei produttori e dei media si fa insopportabile, abbandona la sua gabbia dorata e cerca rifugio nell’unico posto che ancora rappresenta un porto sicuro.

Le apparenze spesso ingannano e anche un uomo arrogante e pieno di sé, ma tremendamente sexy, può nascondere qualcosa di buono. Complice la magia del paesaggio scozzese, Aurora e Aiden si perderanno in una realtà dove le loro vite e i problemi non esistono. Perché a volte devi arrivare alla fine del mondo per trovare la persona che cercavi da tutta la vita. E una parola, che non pensavi fatta per te, ti libera dal senso di colpa che ti opprime. Una parola che fa paura anche solo a pensarla.

Eppure, a volte, perdersi è l’unico modo per ritrovarsi, ma se nel processo di guarigione aggiungessi una nuova cicatrice?


Recensione di Mara

Ci sono giorni in cui la vita, con tutti i suoi problemi, è davvero opprimente ed è difficile rimanere sereni e mantenere i nervi saldi. In questi momenti di tensione, sono spesso assalita dalla tentazione di abbandonare tutto e tutti per scappare in Scozia. Riesco già a immaginarmi in una bella casetta dispersa tra le colline, lontana da ogni preoccupazione. Questo scenario bucolico e idilliaco probabilmente rimarrà solo un sogno, ma credo che una pausa, anche di breve durata, possa essere utile per ritrovare le energie perse.

Aurora e Aiden, i due protagonisti di Broken Star, l’ultimo romanzo di Alessandra Angelini, la pensano come me e hanno il mio stesso desiderio di fuga. Per motivi diversi, infatti, decidono di staccare dalla routine quotidiana e di trascorrere qualche settimana sull’isola di Skye (in Scozia), un posto meraviglioso e lontano dal caos delle città. Questo luogo, abitato più da animali che da persone, sembra essere la scelta perfetta perché sembra quasi impossibile che qualcuno possa disturbarti.

La caratterizzazione dei personaggi è davvero dettagliata. Aurora e Aiden sono persone che non si conoscono, con abitudini diverse, e che per uno scherzo del destino si trovano costretti a vivere a stretto contatto.

È stato davvero facile immedesimarmi in Aurora perché è una ragazza flessibile, senza troppe pretese, che conduce una vita ordinaria, simile a quella di tante altre persone. In sostanza, Aurora potrebbe essere benissimo una di noi. Non è particolarmente appariscente o sexy e preferisce la quiete delle pagine di un buon libro ai divertimenti o agli eccessi che, invece, attirano la maggioranza dei suoi coetanei. Ha un carattere piuttosto solitario e, infatti, le persone che possono considerarsi sue amiche e con le quali si confida, si contano sulle dita di una mano.

Dolce e passionale, quando vuole sa essere ironica e sa tirare fuori le unghie per difendere le sue idee. È sincera, onesta e segue sempre i suoi principi senza lasciarsi corrompere da lusinghe o altro. Negli ultimi tempi, la vita non è stata generosa con lei, e a causa di alcune cocenti delusioni, coglie al balzo l’opportunità di un impiego temporaneo a Skye. Una pausa su quell’isola può essere l’ideale per riflettere e cercare di capire come prendere in mano le redini della propria vita. Aurora ha tutte le intenzioni, quindi, di trascorrere un periodo solitario, lontano da ogni fonte di stress e, soprattutto, dagli uomini che sono sempre fonte di guai. Non poteva certo immaginare di incontrare, in uno dei luoghi più remoti della Terra, un ragazzo affascinante come Aiden.

Questa strana connessione ci attira sempre più vicini, è un mix di attrazione, affinità caratteriale, ricordi condivisi e desiderio. Non so come spiegarmelo, eppure mi sembra di conoscere Aiden da anni, non da giorni.

Aiden è un personaggio davvero enigmatico e confesso di aver avuto un po’ di difficoltà a comprenderlo nei primi capitoli. La sua figura è circondata da un alone di mistero cosa che lo ha reso subito interessante ai miei occhi. In apparenza è un ragazzo insolente, presuntuoso e arrogante che sembra essere abituato a ottenere sempre quello che vuole con uno schiocco di dita. È sfuggente e durante il suo soggiorno in Scozia, ha un atteggiamento quasi furtivo, come se stesse evitando di incontrare qualcuno. Quello che sembra un uomo freddo e talvolta antipatico, è in realtà un uomo dolce e romantico che sta attraversando un momento difficile a causa delle troppe responsabilità e delle eccessive pressioni sul lavoro. Una vita sotto i riflettori, anche se agiata, alla lunga può diventare pesante e ha fatto nascere in Aiden un forte senso di smarrimento. Il ragazzo che vede riflesso nello specchio ogni giorno, è ben diverso da quello di un tempo e sente l’esigenza di prendersi un po’di tempo per ritrovare se stesso e fare una sorta di bilancio della propria vita.

L’incontro tra Aurora e Aiden è piuttosto casuale e di certo non è di quelli più romantici e la prima impressione che hanno l’uno dell’altra non è certo lusinghiera. Con il passare dei giorni, tra un’escursione e l’altra, impareranno a conoscersi. Il sentimento che nasce tra loro è dolce e romantico, e sembra quasi magico. L’intesa spirituale è talmente perfetta che anche se si conoscono da pochi giorni, riescono quasi a leggersi nel pensiero con la stessa facilità con cui si legge un libro aperto.

Sull’isola di Skye tutto è più semplice, e Aurora e Aiden diventano due persone che si amano, ma la loro relazione sarà osteggiata dalle difficoltà che dovranno affrontare per poter avere l’occasione di essere felici.

Purtroppo, il soggiorno in Scozia, ha una durata limitata e presto dovranno tornare a confrontarsi con gli impegni quotidiani.

Nella vita reale, lontano da questa isola magica di felicità, Aiden e Aurora sono due persone che appartengono a mondi diversi e, in apparenza, inconciliabili. Aiden è un uomo ammirato, sempre al centro dell’attenzione dei Media, vive nel lusso ed è circondato da donne bellissime. Aurora sembra non avere nulla a che fare con un ambiente di questo tipo, e per lei, che desidera solo un’esistenza tranquilla, Aiden diventa una persona fuori dalla sua portata. In poche parole: il loro rapporto sembra destinato a scoppiare come una bolla di sapone.

Non so chi sia Aiden. Non so se sia davvero così famoso come lascia intendere, l’unica mia certezza è come finirà. Quando tornerò a St Andrews il mio cuore non sarà guarito come speravo. Più scopro di lui, più mi sento legata ad Aiden e non so come potrò lasciarlo andare.

Broken star è un romanzo dolce, dalla trama romantica e passionale. Ho provato una forte empatia per i protagonisti e mi sono sentita coinvolta nella loro intensa vicenda. La storia si presta anche a numerosi spunti di riflessione. Aurora e Aiden sono due giovani che si sentono smarriti e che allo stesso tempo temono di compiere quel salto verso l’ignoto che potrebbe essere fondamentale per raggiungere i propri sogni. Chissà se i nostri protagonisti saranno abbastanza intraprendenti! Per saperlo leggete il romanzo.

Lo stile della Angelini è elegante ed evocativo. Leggendo le sue parole si riesce quasi a vedere con i propri occhi i paesaggi scozzesi come se si fosse sulla scena.

Rendere giustizia a un paese magnifico come la Scozia, e in particolare l’isola di Skye, non dev’essere stata un’impresa facile, ma l’autrice è riuscita perfettamente nell’intento. Nel testo sono presenti anche dei riferimenti a leggende locali che ho davvero apprezzato perché hanno reso ancora più affascinanti le atmosfere in cui si svolge la vicenda, e poi queste credenze popolari, che sono ancora molto diffuse in Scozia, hanno sempre stuzzicato la mia curiosità.

A dirla tutta sono piuttosto indecisa perché non so se ringraziare o rimproverare l’autrice per questo “tour scozzese virtuale”. Leggere questo libro, infatti, mi ha fatto venire una voglia assurda di preparare la valigia e prendere il primo aereo per Edimburgo!

Aiden allenta la presa sui miei capelli e fa scivolare le mani lungo la curva della mia schiena. Cancella l’ultimo spazio che ancora ci separava, lasciando esclusivamente i vestiti bagnati come ultima barriera.“Non ho mai conosciuto nessuno così…”, sembra cercare una parola che gli sfugge, si arrende e posa la fronte contro la mia.“Sono dovuto arrivare ai confini del mondo per trovarti”.

Broken Star è stata un’esperienza di lettura piacevole ed emozionante e, anche se non mi sono trovata sempre d’accordo con alcune decisioni della protagonista, l’ho apprezzato. A mio avviso, non è un libro mordi e fuggi, anzi, è una storia  che fa riflettere e necessita della giusta attenzione per poter essere apprezzata in ogni sfumatura. Il finale resta aperto e, quindi, sono quasi certa che ci sarà a breve seguito.

Se siete delle persone irrimediabilmente romantiche, lasciatevi trasportare in Scozia dalla penna della Angelini!

Il romanzo è disponibile su Amazon

 

 

7 pensieri su “Recensione: “Broken Star: You Only Live Once” di Alessandra Angelini

  1. Adoro queste storie ❤ Sono davvero magiche ❤ Se poi l'ambientazione è un sogno simile, posso fiondarmici senza troppi pensieri 😀
    Grazie per la tua opinione, come sempre molto approfondita e ben realizzata 😀

    "Mi piace"

  2. Pingback: Review Party: “Rising Star: You Only Live Once (YOLO Vol. 2)” di Alessandra Angelini | ROMANCE E ALTRI RIMEDI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.