Blogtour: “Gli strani viaggi di Giulio Verne” – Jules Verne – ed. Mondadori

94153853_3167121286651554_4626417412655284224_o

Buongiorno! Oggi partecipo al blogtour  de Gli strani viaggi di Giulio Verne. Ringrazio la Mondadori per la copia ARC.

51IBCQS-m+L._SY344_BO1,204,203,200_Trama:

Nelle viscere della terra, sotto gli abissi dell’oceano, tra gli spazi siderali e le steppe siberiane, la penna di Jules Verne riesce a farci vivere mille avventure. Questo volume raccoglie i più famosi e i più amati racconti celebrando uno dei grandi maestri della narrativa fantastica. All’interno: “Viaggio al centro della terra”; “Ventimila leghe sotto i mari”; “L’isola misteriosa”; “Michele Strogoff”; “Un inverno tra i ghiacci”; “L’espresso del futuro”.


L’isola misteriosa

Dopo molto tempo torna in libreria e in una nuova edizione accattivante Giulio Verne! Rendere omaggio a questo autore è per me allo stesso tempo un piacere e un onore perché Giulio Verne è stato uno degli autori che mi hanno spinto ad amare così tanto la lettura quando ero solo una ragazzina. Il primo romanzo che abbia mai letto è stato, infatti, Il giro del mondo in 80 giorni, e da quel momento in poi non mi sono mai fermata.

Anche se in tutti questi anni ho avuto modo di conoscere molte altre penne, Giulio Verne rimane uno degli autori a cui sono maggiormente affezionata e che non smetterò mai di consigliare. Verne è l’autore adatto a tutti i sognatori, agli amanti dell’avventura ed è stata un uomo decisamente avanti con i tempi. Senza mai compiere viaggi o esplorazioni particolari e rimanendo seduto comodamente alla sua scrivania Verne ci ha condotto in missioni spaziali, in luoghi oscuri e ricchi di mistero… Dopo tanti anni dalla prima volta in cui ho sfogliato questo libro è stato davvero un piacere tornare sull’isola misteriosa!

Ho iniziato a leggere questo romanzo durante il duro periodo di quarantena. Quei giorni per una persona che come me ama la propria libertà ed è sempre stata una viaggiatrice sono stati davvero duri. Desiderosa di evadere almeno con la mente mi sono lasciata guidare dalla penna dell’autore nell’avventura di Cyrus Smith e dei suoi compagni.

L’Isola misteriosa è ambientata durante il periodo della guerra di secessione americana. Un piccolo gruppo di prigionieri, Cyrus Smith, Gideon Spilett, Nabucodonosor (Nab), Bonadventure Pencroff e Herbert Brown, decide di scappare dalla civiltà rubando un pallone a gas. Trascinati dai venti finiscono in un’isola non segnata sulle cartine geografiche, L’ Isola misteriosa.

Il piccolo gruppo di “naufraghi”, appena giunto sull’isola, deve trovare il modo di sopravvivere. Grazie alla freddezza e al suo essere pragmatico, l’ingegnere Cyrus Smith prende subito in mano le redini della situazione e in poco tempo riesce a organizzarsi coi suoi compagni e a trovare un modo per procacciarsi il cibo e sopravvivere. In pochi giorni l’isola che in apparenza sembrava inospitale si trasforma nella loro nuova casa e Cyrus e i suoi compagni iniziano ad abituarsi a una nuova routine.

La vita inizia ad avere un senso e un certo equilibrio fino a quando alcuni eventi particolari e senza spiegazione destano alcuni sospetti… chi c’è su quell’isola?

Risaliamo?» «No! Al contrario! Scendiamo!» «Peggio ancora, signor Cyrus! Precipitiamo!» «Mio Dio! Gettate zavorra!» «Ecco vuotato l’ultimo sacco!» «Il pallone si rialza?» «No!» «Sento un rumoreggiare di onde!» «Sfido! Abbiamo il mare sotto la navicella!» «L’acqua dev’essere a meno di cinquecento piedi sotto di noi!»

L’Isola misteriosa è il terzo libro di una trilogia iniziata con I figli del Capitano Grant e Ventimila leghe sotto i mari e, anche se i tre volumi sono autoconclusivi, consiglio di leggerli seguendo quest’ordine. Ne L’Isola misteriosa, infatti, ritroviamo alcuni dei protagonisti degli altri romanzi e soprattutto viene svelato uno dei più grandi quesiti lasciati in sospeso in Ventimila leghe sotto i mari. Se volete saperne di più leggete i romanzi!

Leggere una seconda volta questo romanzo è stata un’esperienza davvero emozionante perché mi ha permesso di concentrarmi con un occhio più maturo su dettagli che quando ero una ragazzina inevitabilmente non avevo colto. Il libro di Verne è coinvolgente, misterioso, imprevedibile e avventuroso ed è la lettura perfetta per evadere con la mente quando ci si sente troppo oppressi. Attraverso queste pagine l’autore introduce anche delle tematiche che possono prestarsi a riflessioni più mature come l’arroganza dell’uomo che, attraverso la scienza e la sua ingegnosità, cerca di sottomettere la natura senza rendersi conto che si tratta di uno sconto impari che in qualche modo l’uomo è sempre destinato a perdere! Anche se L’Isola misteriosa è stato scritto ormai molti anni fa, trovo che sia ancora davvero attuale!

Il punto di forza di questo libro è senz’altro la trama studiata nel dettaglio con tutti i suoi imprevisti e i colpi di scena davvero inaspettati.
L’isola misteriosa è a tutti gli effetti un classico della letteratura ed è un romanzo ricco di avvenimenti ma che, malgrado la sua complessità, è di lettura davvero piacevole.

Lo stile dell’autore, molto descrittivo e dettagliato, non si presta a una lettura veloce e quindi consiglio al lettore che vuole cimentarsi con questo libro di non avere fretta! Le descrizioni dell’isola sono così curate e precise che a volte sembra quasi che l’autore stia parlando di un luogo che esiste realmente e non di un posto nato dalla sua fantasia.

Così trascorse quella giornata del 25 marzo. La notte era giunta. Si udiva fuori il vento fischiare e la risacca monotona battere la costa. I sassi, gettati lontano e poi ripresi dalle onde, rotolavano con un fracasso assordante.

L’Isola misteriosa, e tutti i romanzi di Giulio Verne in generale, non dovrebbero mancare nella libreria di ogni lettore. Ho apprezzato molto questa nuova edizione della Mondadori che, impreziosita da illustrazioni e con una veste grafica accattivante, rende ancora più pregiato questo volume. Leggere un romanzo di Giulio Verne è davvero rilassante ed è come viaggiare! Se siete delle persone che sognano da sempre l’avventura lasciatevi trascinare dalla penna dell’autore, non ve ne pentirete!

Il romanzo è disponibile su Amazon. 

Buona lettura!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.