Review party: “La casa di sale e lacrime” di Erin A. Craig – Fanucci 

115805177_3422726497757697_1401002543981200854_o

Buongiorno! Oggi partecipo al review party de La casa di sale e lacrime. Ringrazio la casa editrice per la copia del romanzo.

51j-gSl4MmL._SX331_BO1,204,203,200_Trama

Annaleigh conduce una vita riservata e isolata a Highmoor nella residenza di famiglia sulle coste rocciose di Salten, con le sorelle, il padre e una matrigna. Un tempo erano dodici, ma ora un inquietante silenzio rimbomba nelle grandi stanze, dopo che quattro vite sono state interrotte. Ogni morte è stata più tragica della precedente: un’epidemia, una caduta fatale, un annegamento, un tuffo scivoloso… Mentre nei villaggi circostanti corre voce che la famiglia sia stata maledetta. Ossessionata da una serie di visioni spettrali, Annaleigh è sempre più convinta che le morti non siano state solo un incidente. Tutte le notti fino al sorgere del sole le sue sorelle partecipano di nascosto a balli scintillanti, strette in eleganti abiti di seta e scarpine luccicanti, e Annaleigh non sa se cercare di fermarle o unirsi ai loro appuntamenti segreti per scoprire cosa sta succedendo. Perché con chi, o con cosa, stanno davvero ballando? Quando il coinvolgimento di Annaleigh con un misterioso ed enigmatico sconosciuto si intensifica, dandole nuovi elementi per scoprire la verità sulla serie di scomparse che sta distruggendo la sua famiglia, inizia una corsa contro il tempo per sciogliere l’oscuro enigma che è caduto sulle sue sorelle, prima che venga rivendicata la prossima di loro.


Recensione di Mara

In queste giornate di fine luglio trovare la lettura perfetta non è stato sempre facile. Non avevo voglia di storie dai temi pesanti e troppo attuali perché dopo tutti questi mesi carichi di tensione sentivo la necessità di evadere con la mente e di rilassarmi. Un pomeriggio, mentre navigavo pigramente sugli store ho notato La casa di sale e lacrime tra le nuove uscite. La trama ha stuzzicato talmente tanto il mio interesse che quando sono stata invitata a partecipare a questo evento ho accettato con grande entusiasmo.

Non conoscevo l’autrice e non sapevo bene cosa aspettarmi ma, in cerca di emozioni e di avventure, mi sono subito immersa tra le pagine e in pochi istanti mi sono ritrovata a Highmoor, una dimora isolata situata sulle scogliere aspre e rocciose di Salten, un’ambientazione fredda, selvaggia che però ho amato sin da subito e ch emi ha ricordato le affascinanti scogliere irlandesi.

Tutto a Highmoor appare inquietante e quasi spettrale e in effetti la vita in quella casa è tutt’altro che felice.

A poco a poco, con il passare del tempo, Annaleigh, la giovane protagonista vede scomparire in modo drammatico e apparentemente accidentale numerosi componenti della sua famiglia. Che cosa sta succedendo e chi è quella figura misteriosa che entra nella sua vita?

La casa di sale e lacrime è un romanzo davvero avvincente che mi ha tenuto incollata fino all’ultima pagina. L’originalità della storia e la tensione narrativa che l’autrice è riuscita a creare mi hanno fatto sentire coinvolta sin dal principio. Immergersi tra queste pagine è stato come viaggiare in un mondo diverso dal nostro e respirare a pieni polmoni la tensione e la suspense che si respira attraverso le mura di Highmoor.

Grazie a uno stile fluido ed evocativo il libro si legge tutto d’un fiato in poche ore. La casa di sale e lacrime è un fantasy originale ricco di mistero che mi ha davvero appassionato. Lo consiglio agli amati di questo genere letterario!

Il romanzo è disponibile su Amazon

Buona lettura!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.