Review party: “Cinque sorelle” di Cinzia Giorgio – ed. Newton & Compton

Buongiorno e buona pasquetta! Oggi partecipo al review party del romanzo Cinque sorelle di Cinzia Giorgio. Ringrazio la casa editrice per l’opportunità.

Trama

La saga della famiglia Fendi

Quando Maddalena Splendori entra per la prima volta nella boutique della famiglia Fendi, in via Piave, Adele Casagrande Fendi la riconosce subito.

Maddalena è una donna nota alle cronache per uno scandalo di cui è stata protagonista prima del matrimonio. Sin dal primo scambio di parole, però, le due donne sentono che qualcosa le lega: è lo spirito anticonformista e passionale che le anima entrambe. Quello spirito che ha consentito a Maddalena di emanciparsi dalla miseria in cui è nata e frequentare ora i salotti buoni di Roma, di ospitare in casa sua scrittori dell’importanza di Luigi Pirandello. Lo stesso spirito che ha spinto Adele Fendi, nella Roma degli anni Venti, ad aprire un negozio di moda insieme al marito, realizzando il suo sogno e diventando una stimata e affermata imprenditrice. Ben presto, infatti, grazie alla sua determinazione, le raffinate pellicce e gli accessori in pelle con il marchio Fendi diventano famosi anche all’estero, nonostante il conflitto mondiale. È solo l’inizio di un successo inarrestabile: l’amore per la produzione artigianale e per la tradizione, unito alla capacità visionaria, si trasmetterà dalla madre alle cinque incredibili figlie. Con loro e grazie al duraturo sodalizio con Karl Lagerfeld, il marchio diventerà una vera e propria icona del lusso internazionale. Tra le pagine di questo romanzo rivive la storia di un’amicizia così profonda da legare più generazioni, insieme a quella di una famiglia il cui nome è in grado di evocare eleganza e bellezza.

Un viaggio nel mondo della moda

La nascita della maison Fendi

La storia di un’amicizia profonda e duratura


Recensione di Mara

Anche se non posso definirmi completamente una fashionista è indubbio che io sia attratta dalle cose belle. Purtroppo, a causa della pandemia, ormai vivo in tuta ma non vedo l’ora, quando tutto sarà finito, di poter fare uno shopping sfrenato e indossare finalmente degli abiti più ricercati. La moda è qualcosa che mi affascina e mi incuriosisce da sempre. Ma cosa si nasconde dietro a questo mondo fatto di luci, colori, creatività e bellezza?

Stavo navigando svogliatamente sugli store on line quando mi è capitato sotto gli  occhi Cinque sorelle, l’ultimo romanzo di Cinzia Giorgio. Incuriosita sono andata a sbirciare la trama ed è stato subito amore. Attraverso le pagine di questo libro l’autrice ci conduce per mano a ritroso nel tempo e ci fa assistere alla nascita di uno dei marchi storici della moda italiana: la maison Fendi.

Carica di curiosità e desiderosa di regalarmi un momento di relax mi sono lasciata trascinare nella storia e in pochi istanti il mondo che mi circondava è scomparso. Come se avessi viaggiato su una macchina del tempo, mi sono ritrovata in Italia agli inizi del secolo scorso. La caratterizzazione del contesto storico è decisamente uno dei punti di forza del romanzo, e forse è anche il motivo per cui me ne sono innamorata all’istante. Senza che me ne accorgessi, infatti, man mano che proseguivo con la lettura sotto i miei occhi prendeva vita un’Italia così diversa da quella che siamo abituati a vedere. Tra le vie più signorili della capitale troviamo una piccola boutique, frequentata dalle signore più alla moda di quel tempo. Quel piccolo spazio è solo l’inizio della fortuna del marchio Fendi.  Cinque sorelle è una storia che esalta il valore e la forza di tutte le donne e le protagoniste di questo libro sono tutte delle figure carismatiche e ben dettagliate. La mia preferita è senza dubbio Adele, la fondatrice del marchio, una donna intraprendente e determinata che mi ha letteralmente affascinato per l’abilità con cui ha saputo affermarsi in un’epoca in cui le donne avevano poco spazio nel mondo degli affari.

Cinque sorelle è un romanzo coinvolgente che si legge tutto d’un fiato e che mi ha regalato molte emozioni e mi ha trasmesso quella piacevole sensazione di serenità che tanto cercavo. La trama delicata e ricca di particolari e aneddoti interessanti ha stuzzicato la mia curiosità, la mia voglia di sapere e mi ha tenuto incollata fino all’ultima pagina. I temi trattati in queste pagine sono davvero numerosi. Cinque sorelle è il classico romanzo che si presta a diverse interpretazioni e che a ogni lettura regala emozioni e sfumature diverse. Senza dubbio sono rimasta affascinata dal contesto storico che l’autrice ha dipinto in un modo davvero impressionante, ma il romanzo fa anche riflettere sulla figura della donna (ieri e oggi), sull’amicizia, l’amore e molto altro ancora. È un inno al coraggio, all’intraprendenza e al made in Italy. Troppo spesso, infatti, tendiamo a sottovalutare quanto di bello ha offerto e ha da offrire il nostro paese. Grazie a uno stile elegante e fluido il libro si legge velocemente e con grande piacere. Leggere questo libro è stata un’esperienza interessante e stimolante che mi ha permesso di conoscere degli aneddoti di cui ignoravo l’esistenza. La Giorgio è senza dubbio un’autrice di grande talento e non vedo l’ora di leggere altre sue opere. Se siete in cerca di una storia raffinata e ricca di spessore, non perdete questo libro.

Il romanzo è disponibile su Amazon. Buona lettura!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.