Review party: “Il tempo delle nuove possibilità” di Lucy Dillon – ed. Garzanti

Buongiorno! Oggi partecipo al review party de Il tempo delle nuove possibilità di Lucy Dillon. Ringrazio la casa editrice per l’opportunità.

Trama

Se c’è una cosa che Lorna ha imparato dall’amica Betty è che il coraggio è un abito da indossare con disinvoltura, anche quando tremiamo dalla paura. La stessa che ora la trattiene dall’aprire la porta della galleria d’arte che ha acquistato per realizzare il sogno di fare l’artista a Longhampton, dove è nata e cresciuta. Per fortuna non è sola ad affrontare questa nuova avventura. Accanto a lei c’è un amico dalle lunghe orecchie morbide e dal musetto curioso: è Rudy, il bassotto che Betty le ha affidato e che, al pari della sua precedente padrona, non sembra temere l’incertezza che accompagna i grandi cambiamenti. Con i suoi occhioni neri, invita Lorna a non perdersi d’animo e a scorgere le mille possibilità che un ritorno alle origini può riservarle. Se è vero che Longhampton è il luogo dove il suo cuore si è spezzato per la prima volta e uno scomodo segreto ha messo radici, è altrettanto vero che è l’unico posto in cui si è sentita davvero a casa. L’unico in cui ha conosciuto il calore di una famiglia unita e ha provato il sapore dolce del vero amore. Per questo, come le ricorda ogni giorno Rudy scodinzolandole attorno e non perdendola mai di vista, è giusto che Lorna abbia scelto di tornare dove tutto è cominciato. Le basta varcare la soglia dell’atelier e lasciare che tutto vada come deve andare. Perché solo qui, rivisitando il passato e trovando la forza di sciogliere i nodi irrisolti, Lorna riuscirà a far entrare di nuovo la luce nella propria vita e a dare spazio alla promessa di una felicità in grado di durare per sempre. Dall’autrice del “Rifugio dei cuori solitari” e di “Piccoli passi di felicità” una storia sull’importanza di guardare sempre avanti e di cercare nuove occasioni di crescita senza mai dimenticare da dove veniamo e ciò che siamo stati: molto spesso è proprio il passato a indicarci quale strada imboccare.


Recensione di Mara

Come ingannare il tempo nei giorni che precedono le vacanze? Immergendosi tra le pagine di un buon libro ovviamente! Quando mi è stato proposto di leggere Il tempo delle nuove possibilità di Lucy Dillon non sapevo bene cosa aspettarmi. Avevo sentito parlare in passato di questa autrice ma non avevo ancora avuto occasione di leggere qualcosa di suo. Stuzzicata dalla trama e da questo bellissimo cagnolino sulla cover mi sono fiondata nella lettura e dopo pochi istanti mi sono ritrovata nel pieno della vicenda. La prima cosa che ho notato e ho apprezzato di questa storia sono stati i protagonisti. I personaggi de Il tempo delle nuove possibilità sono complessi, a tratti sfuggenti, ma incredibilmente reali e lasciano il segno nel cuore di chi legge. Mi sono immedesimata senza troppe difficoltà in Lorna, una giovane che non ha ancora trovato la propria strada. In effetti anche io, pur non essendo di primo pelo, diverse domande me le continuo a porre! Lorna ha studiato arte ma il suo talento non è mai riuscito realmente a emergere. Avverte su di lei numerose pressioni che le hanno provocato inevitabilmente delle profonde insicurezze e dei problemi di autostima. Quando le viene proposto di gestire una galleria d’arte a Longhampton, piccola città in cui è cresciuta, decide che forse quella è l’occasione giusta per rimettersi in gioco. Ogni nuovo inizio è una sfida e non mancano le difficoltà e i momenti di sconforto. Riuscirà Lorna a farsi valere e a trovare la propria felicità? Ad aiutarla c’è il piccolo Rudy, un piccolo bassotto coccolone, la nipote Hattie, Tiffany l’amica di sempre e Sam, l’enigmatico amico d’infanzia. Man mano che proseguivo la lettura mi ritrovavo sempre più immersa nel mondo di luci e colori di Lorna e senza che me ne accorgessi sono rimasta intrappolata. Ho adorato il ruolo dell’arte in questa storia e il rapporto che si crea tra la protagonista e Joyce, un’anziana misteriosa e talvolta eccentrica artista locale.

«Lorna, hai presente le crepe del tuo cuore, dove le cose non hanno funzionato come speravi ma tu ti sei rappezzata e sei andata avanti? È da lì che entra la luce.»

Il tempo delle nuove possibilità è una storia semplice solo in apparenza. La trama delicata ci parla di sentimenti e di argomenti complessi che coinvolgono la vita di tutti. Tra queste pagine si parla del rapporto con i genitori, delle difficoltà che si possono incontrare in un matrimonio, del legame tra sorelle, della vecchiaia e del dolore della perdita. La vita di Lorna (ma non solo la sua) non è mai come se l’aspetta e a volte certi dettagli assumono una luce completamente diversa se osservati da una diversa angolazione. Il destino di Lorna, infatti, è davvero quello di diventare artista a tutti i costi e di confrontarsi ogni giorno con la pesante eredità di sua madre? Il matrimonio dei suoi genitori era davvero poi così perfetto? Leggere queste pagine è stata un’esperienza intensa, travolgente e, specialmente nella seconda metà del libro, toccante. Ho trascorso molte ore a ripensare a questa storia e a riflettere sulle sue diversi chiavi di lettura. Il tempo delle nuove possibilità è il classico libro che ogni volta che lo leggi ti fa scoprire nuovi dettagli e che inevitabilmente ti fa riflettere sulla tua esistenza. La Dillon ha curato in modo dettagliato ogni particolare della storia. Mi è piaciuta anche l’ambientazione. In effetti l’autrice non si sofferma molto in lunghe descrizioni ma è riuscita a trasmettermi l’atmosfera che si vive e respira a Longhampton, una cittadina più a misura d’uomo e con dei ritmi decisamente meno frenetici di una metropoli come Londra. Lo stile della Dillon è fluido, elegante e a tratti è quasi poetico. Anche se non è un romanzo con un ritmo della narrazione particolarmente incalzante ed è una storia soprattutto introspettiva non ci si annoia mai tra queste pagine e, anzi, ho trovato davvero piacevole assaporare tutte queste emozioni in modo graduale. La Dillon è stata una piacevole sorpresa e attenderò con ansia le sue prossime storie. Se amate le storie di narrativa profonde e ricche di emozioni non fatevelo scappare!

Il romanzo è disponibile su Amazon. Buona lettura!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.