Review party: “Amami per quella che sono” di Lucia Iannone

Buongiorno a tutti! Oggi partecipo al review party Amami per quella che sono di Lucia Iannone. Ringrazio l’autrice per la copia ARC e il blog The reading’s love per avermi coinvolto.

Sinossi

I tatuaggi, le auto veloci e le moto da corsa sono le sue passioni, diventare una regista di successo è il suo sogno. Madison è giovane, bella e determinata e si trasferisce da Londra a New York per cogliere un’occasione d’oro per la sua carriera. Delusa dall’amore e intenzionata a non farsi più ingannare da nessun uomo, Madison incontra Trevor Sullivan, un bellissimo ragazzo che però ha tutta l’aria di essere un Don Giovanni. Trevor diventa da subito la persona su cui Madison riversa la sua sete di vendetta e tra sesso, liti e giochi psicologici, i due s’incontreranno scontrandosi: ognuno forte del proprio carattere e delle proprie esperienze pregresse ma entrambi bisognosi di innamorarsi davvero e per sempre. La loro relazione combattuta, tra alti e bassi, dovrà fronteggiare molti ostacoli tra cui il passato di Madison che ritornerà per ferirla ancora e un’insidia nel presente che tenterà di distruggerle la vita. Continua a leggere

Annunci

Segnalazione: “Un battito di cuore” A.A.V.V. – Darcy edizioni

Buongiorno, la segnalazione di oggi è un po’ più importante di quelle che faccio di solito. La Darcy edizioni ha pubblicato in questi giorni una stupenda antologia di racconti i cui ricavati andranno completamente devoluti all’AIRC. Mi raccomando a Natale fatevi questo regalo. Sostenere la ricerca è molto importante per tutti noi. 

Titolo: Un battito di cuore

Autore: A.A. V.V.

Editore: Darcy Edizioni

Genere: Antologia di racconti

Pagine: 412

Prezzo: 1,50€ ebook – 13€ cartaceo

Sinossi

Un libro per fare del bene e per uno scopo importante, l’intero ricavato dell’antologia andrà devoluto a favore dell’AIRC, per la ricerca e prevenzione contro il cancro. Un progetto generoso reso possibile da donne autrici, che vogliono aiutare tutte le altre meno fortunate per dar loro un’arma per poter vincere la loro battaglia più importante.

Nell’antologia si rincorre il tema dell’amore in tutte le sue sfumature, oltre a far del bene, questa raccolta di racconti, darà anche emozioni a chi la vorrà leggere. Continua a leggere

Segnalazione: “Take me” di Karen Morgan

Buongiorno e buon 8 dicembre! Oggi vi segnalo il romanzo di Karen Morgan Take me, in offerta a 0,99 fino al 25 dicembre! Approfittatene! 

Titolo: Take Me
Autrice: Karen Morgan
Genere: Contemporary romance
Editore: Self Publishing
Promozione a 0,99€ fino al 25 dicembre
Disponibile in Kindle Unlimited
Autoconclusivo: sì.
Non fa parte di una serie
Link amazon: https://www.amazon.it/dp/B07BF66TCD

Sinossi

Jane Bright ha avuto una vita difficile, è una prostituta e l’amore l’ha distrutta fino a ridurla in cenere. È una donna sola, delusa dai suoi affetti più cari e con la vita che continua a voltarle le spalle. Una sera incontra Joseph Welch, un uomo affascinante e irresistibile. Passano la notte insieme, finché lui non le propone una conoscenza più approfondita.

Continua a leggere

Recensione:  “Innamorarsi un po’” di Simona Friio

Buongiorno a tutti! Oggi vi lascio la recensione di Innamorarsi un po’, il nuovo romanzo natalizio di Simona Friio. Vi anticipo anche che tra qualche giorno partecipo al blogtour dedicato a questo libro per cui #staytuned!

Sinossi:

Possono una valigia e un libro causare scompiglio nella vita di una persona? Eccome! Portia lo sa benissimo, soprattutto quando si trova a dover scambiare il proprio trolley con quello di un certo Sirk Meyer, residente niente meno che nel castello di Ludovico II di Baviera… Ma, mancano pochi giorni al Natale, il tempo non fa che peggiorare e lei si trova costretta ad accettare ospitalità proprio a Hohenschwangau, bloccata da un diluvio universale. Continua a leggere

Presentazione: “Christmas: Book & Food”

Buongiorno a tutti e buon Sant’Ambrogio a tutti i milanesi che come me stanno per cimentarsi con gli addobbi natalizi! Natale sta arrivando ed è uno dei periodi dell’anno che preferisco perché ho sempre amato le luci e le atmosfere che animano le case e le città in questo periodo. Oggi vi presento un nuovo progetto a cui ho aderito e non vedevo davvero l’ora di potervene parlare! 

Un gruppo di blogger amanti dei libri e del cibo capitanate dalla inflessibile Susy del blog I miei magici mondi e dall’implacabile Ely del blog Il regno dei libri (le menti ideatrici di questo progetto) si è riunito e ha deciso di farvi conoscere i piatti della loro tradizione familiare e la loro lettura natalizia preferita. È nato così il Christmas Book & Food, un tour fantastico tra libri e cibo! Continua a leggere

Segnalazione: “Fantasmi a Northanger Abbey “

Ciao a tutti! Vi ricordate dell’antologia Natale a Pemberley pubblicata lo scorso anno? Le autrici del gruppo Regency & Victorian tornano anche quest’anno con una nuova antologia intitolata Fantasmi a Northanger Abbey. Non vedo l’ora di leggerla!

Trama

Gloucestershire, 1813

Le feste natalizie trascorse in un’antica dimora, cupa, misteriosa, piena di ombre. Quale occasione migliore per sedersi attorno al fuoco e raccontare storie di fantasmi?

È quello che accade a Northanger Abbey, ora appartenente a Mr. E Mrs. Tilney, quando per mettere a tacere un ospite un poco spaventato da veri fantasmi, i due coniugi sfidano i loro amici a narrare ciascuno un racconto di spettri.Le dodici notti di Natale diventano così altrettante novelle, declinate secondo l’indole e le esperienze dei personaggi narranti, mentre nell’abbazia inquietanti apparizioni muovono i loro passi all’insaputa di tutti. Continua a leggere

Blogtour: “Generazioni a confronto” – Album di famiglia di Maria Capasso – Ed. Ensemble

Buongiorno! Oggi vi presento la tappa dedicata al romanzo “Album di famiglia” di Maria Capasso. 

Generazioni a confronto

Uno dei temi affrontati nel libro è il confronto tra due generazioni diverse, quella di Anna, la madre, e quella di Nora, sua figlia.
Anna non è libera di vivere il proprio amore, ed è costretta a respirarlo in attimi brevi per poi lasciarlo andare via. Qui c’è la rassegnazione di una donna vincolata dalla mentalità dell’epoca e dalla posizione familiare.
Nora invece vive in un’epoca dove la libertà è nell’aria, non ci sono vincoli e divieti. Nonostante tutto, i blocchi se li crea da sola per paura di farsi toccare l’anima e baciare il cuore. Continua a leggere

Segnalazione: “Oscurità di cenere” di Tanya Torriuolo

Oggi vi segnalo il romanzo paranormal/horror di Tanya Torriuolo intitolato Oscurità di cenere

Titolo: Oscurità di cenere

Autore: Tanya Torriuolo

Editore: Self-publishing

Genere: Romanzo Paranormal / Horror

Costo: € 2,99  Ebook / € 9,99 Cartaceo

Pagine: 143 Ebook / 233 Cartaceo

Trama:

Estate. Un gruppo di ragazzi poco più che ventenni decidono di fare una settimana di vacanza insieme (una sorta di gita fuori porta) ma per colpa del caso (o chissà cos’altro) finiscono in una strana e affascinante villa, in una località poco conosciuta. Il gruppo, composto da tre ragazze (Rose, Paloma e Meghan) e quattro ragazzi (Ezra, Daniel, Sean e Mathias), variegato per i modi di fare e pensare,  si ritroveranno ben presto in una successione di brutali avvenimenti che metteranno a dura prova sia il loro stato mentale sia il loro legame affettivo, rischiando di renderli vulnerabili. Sarà questa, l’occasione per comprendere quanto si conoscano, quanto si vogliano bene e quanto la cooperazione e l’unione possa fare la differenza in quella che sarà una lotta per la vita stessa. Continua a leggere

Review party: “Hickey” di Cora Brent – ed. Hope

Buongiorno! Oggi partecipo al review party di Hickey di Cora Brent. Ringrazio la casa editrice per la copia ARC e il blog Esmeralda viaggi e libri per avermi coinvolto.

Sinossi

Fare del sesso con il tuo incredibilmente sexy ex marito non è MAI una buona idea; soprattutto se lo odi a morte. Eppure, sembra che io non sia riuscita a farne a meno.

La storia è questa: tanto tempo fa, in una piccola città che ho cercato di dimenticare… ho sposato il carismatico e tipicamente americano “re del liceo”. Lui era sexy e affascinante; io timida e infatuata.

Avevamo entrambi diciotto anni e, naturalmente, non c’è stato il “vissero per sempre felici e contenti”: è accaduto l’opposto.

Avete pensato che quella fosse la fine?

L’ho pensato anche io.

Sette anni dopo e senza nessun preavviso, Branson Hickey è di nuovo nella mia vita.

Molte cose sono cambiate e altre no. Ancora lo desidero. Ancora non lo sopporto. E ancora penso a lui senza sosta, persino dopo tutto quello che ci siamo fatti. Mi sono chiesta a lungo se mi sarei mai più innamorata.

Ora mi chiedo se ho mai davvero smesso di amarlo.


Recensione di Mara

Sono una lettrice che spesso sceglie le letture in modo impulsivo. Non conoscevo Cora Brent e non sapevo bene cosa aspettarmi, ma le storie che parlano di “seconde occasioni” in genere mi incuriosiscono perché trovo che siano molto romantiche. Così, in un pigro pomeriggio di dicembre, mi sono lasciata trasportare negli USA dall’abile penna dell’autrice.

Branson e Cecily, i protagonisti, si conoscono sin da quando erano bambini. Entrambi sono nati e cresciuti a Hickeyville, un decadente e remoto paesino da cui scappano tutti per cercare migliori opportunità lavorative. La loro storia d’amore inizia quando i due hanno diciotto anni. Lui è il classico ragazzo un po’ viziato, ammirato da tutte le ragazze della scuola, lei è schiva, con la testa sulle spalle e sensibile. Senza rendersene conto, dopo un breve periodo di frequentazione assidua, si ritrovano con l’anello al dito. Continua a leggere

Intervista a Michele Celoni, autore di “Da uno a sette” – Ed. Bookroad

Oggi sul blog abbiamo il piacere di ospitare Michele Celoni, autore del romanzo Da uno a sette, che ci parlerà dei suoi progetti e della sua esperienza con Bookroad. In fondo al post troverete il link per sostenere la campagna. Mi raccomando, se volete vedere pubblicato il romanzo preordinate una copia sul sito della casa editrice.

Trama: Sette racconti. Uno scoiattolo decide di rivolgersi a un potente mago per diventare un altro animale. Una quercia affida un seme a una cornacchia. Una ragazza senza un soldo pagherà caro il prezzo della scortesia ai danni di una zingara. Un fiore decide di adottare una formica. Un uomo inciampa su nulla e cerca di trasformarlo in qualcosa. Un orsetto di colore bianco chiede a un orsetto di colore bruno di regalargli un po’ del suo colore. Un uomo incapace e invidioso tenta di derubare un nobiluomo, ma finiscono per parlare della sorte avversa che colpisce solo alcuni. Sette favole, nuove, dolci, cattive, sorprendenti.


Benvenuto Michele! Cosa ti ha spinto a scrivere Da uno a sette?

Un’esigenza spontanea. Le favole che ho inserito all’interno della raccolta, si presentano esattamente nell’ordine cronologico con cui sono state scritte. Mastro Abete ad esempio, è stato il mio primo e assoluto racconto dedicato ai bambini, la mia prima favola, nella più stereotipata delle sue formule: c’era una volta un tale protagonista che dovette affrontare un tale problema e alla fine vissero tutti felici e contenti. Ne scrissi altre di questo tipo, ma non riuscivo più a provare alcuna soddisfazione nelle favole di cui si conosceva già il punto in cui si sarebbe andati a parare. Il classico “Vissero felici e contenti” è uno degli epiloghi più importanti che si possa offrire a un bambino, ma questo non è mai valso per me. In parole povere Da uno a sette è la rappresentazione di come la mia visione nei confronti della favola si sia sviluppata attraverso gli anni. Ho sempre pensato che se evitassi di assecondare questa mia evoluzione, sarebbe un po’ come se tentassi di ingannarmi da solo. Continua a leggere