Recensione: “Finchè c’è musica” di Sarah Barukh- Ed. Mondadori

Buongiorno! Oggi vi lascio la recensione del romanzo di Sarah Barukh “Finchè c’è musica”, una storia delicata ambientata alla fine degli anni 40.

barukhSinossi

1946. La guerra è finita da qualche mese quando la piccola Alice incontra per la prima volta sua madre. Ha trascorso otto anni senza sapere chi fossero i suoi veri genitori, vivendo nascosta in una fattoria della campagna francese insieme a Jeanne, la balia incaricata di prendersi cura di lei fino al loro ritorno. Ora deve lasciare un mondo pieno di affetti per seguire una donna di cui non sa niente e che non è forte ed elegante come se l’era immaginata, ma silenziosa, dura, chiusa in se stessa, e con uno strano tatuaggio sul braccio.

Parigi è caotica, rumorosa, Alice si sente subito spaesata. Continua a leggere

Annunci

Recensione: “L’ultimo spartano” di Matteo Bruno-Leone Editore

Buon pomeriggio! Oggi ho il piacere di partecipare al Review Party de “L’ultimo spartano”, il meraviglioso romanzo storico di Matteo Bruno.

bruno 2Sinossi

I Balcani sono in fermento. Il giovane re macedone Alessandro Magno ha appena invaso il Medioriente per ampliare il suo dominio. Un mercenario greco, Filocrate di Megalopoli, viene allora inviato in missione a Sparta, per convincere re Agide a rivendicare l’indipendenza della polis e costringere così Alessandro a rivedere i suoi piani di conquista. Continua a leggere

Recensione: “Adesso apri gli occhi” (The Orphanage series vol. 1) di Ornella De Luca

Buon pomeriggio! In questa giornata dal clima particolarmente triste e grigio vi propongo la recensione della mia ultima lettura: “Adesso apri gli occhi” di Ornella De Luca. Ringrazio molto l’autrice per avermi permesso di leggere il suo libro e la mia collega blogger Lady C.  del blog La Nicchia Letteraria che mi ha fatto conoscere il talento di questa autrice!

de lucaSinossi

UNA STORIA D’AMORE TRA NOTE MUSICALI E PAGINE D’INCHIOSTRO.

Diana ha ventitré anni e una valigia piena di sogni con sé. È partita dal sole della sua adorata Sicilia verso il freddo del Massachussetts per seguire un master di Scrittura Creativa alla Boston University e coltivare così il sogno di diventare una vera scrittrice.

Homer ha alle spalle un passato di solitudine e abbandono e la musica è l’unico strumento che possiede per connettersi col mondo. Nato cieco e dato in adozione alla nascita, prova a sbarcare il lunario suonando per le strade di Boston e le sue canzoni riescono a catturare il cuore di Diana. Continua a leggere

Recensione: “L’Avvento del Lupo”(Il Ciclo dei Guerrieri del Sole Vol. 1) di Barbara Repetto – Zenith Books

Buon pomeriggio e buon venerdì! Oggi è una giornata particolarmente grigia. Per fortuna grazie al romanzo fantasy (che ho recensito per voi) di Barbara Repetto “L’Avvento del Lupo” possiamo partire per un tour  virtuale nella Terra del Vespro!

repettoSinossi

La Terra del Vespro è in guerra da anni, e la guerra non risparmia nessuno. Cederik dovrà purtroppo fare i conti con questa dura realtà, ritrovandosi a soli tredici anni catapultato in un mondo estraneo e violento, privato dei suoi cari e dei suoi beni, senza alcun tipo di speranza per il futuro. Continua a leggere

Recensione: “Un marito per la mamma” di Susy Tomasiello

Buon pomeriggio! Avete già nostalgia del Natale? Per rimanere ancora nell’atmosfera vi consiglio la lettura del romanzo “Un marito per la mamma” di Susy Tomasiello. Ecco a voi la mia recensione del libro.

5ed7d-whatsapp2bimage2b2017-11-212bat2b12-06-23Sinossi

Jack ha nove anni. Vive insieme a sua madre e al suo cane Chuck a Farmy Cooke, presto si festeggerà il Natale e lui ne è entusiasta. Un giorno però, ascolta una telefonata della nonna e scopre che la mamma avrebbe bisogno di un marito. Complici i suoi amici, Paula e Steve, Jack stilerà una lista ed esprimerà anche un desiderio alla Stella più lucente in cielo.

Il giorno dopo in città arriva Mick, uno straniero, e Jack pensa che lui potrebbe essere il candidato ideale. Ne è davvero convinto, ma anche Jonathan, il capo della mamma, si rivela essere una persona gentile e molto affidabile. E se la Stella gli avesse indicato la strada sbagliata? Continua a leggere

Recensione: “Eterni secondi” di Luca Bonaffini- ed. Gilgamesh

Ciao a tutti! Le feste sono finite e per tutti è iniziata la normale routine di tutti i giorni. Oggi vi propongo la prima recensione del 2018 “Eterni secondi” di Luca Bonaffini (ed. Gilgamesh).

bonaffiniSinossi

«Eterni secondi» è un romanzo a tre tempi, ingannevole e mutante, strutturato come un lungometraggio a episodi degli anni ’70 e avente come filo conduttore il tempo e le sue avversità numeriche. Secondi si nasce, non si diventa e lo si resta per l’eternità, con tutti i vantaggi che offre la posizione non illuminata del non essere mai tra i primi. «Cattivi romantici», «L’internauta», «La notte in cui spuntò la luna dal monte» – scritti tra il 2011 e il 2017 – sono tre facce dello stesso orologio. Continua a leggere

Recensione: “Sotto la pelle (Amori di carne, amori di karma Vol. 1)” di Paulina B. Lawrence

Mancano solo due giorni a Natale e, prima di venire completamente assorbita da cene,  fette di panettone e parenti che non sapevo nemmeno di avere, vi lascio la mia recensione di “Sotto la pelle” di Paulina B. Lawrence (una storia adatta a questo periodo dell’anno).

lawrenceTrama

[…] Così si erano conosciuti Giorgio e Chiara. Poi non si erano più separati. Non ci erano proprio riusciti. Quei due erano come calamita e metallo. […]

Giorgio e Chiara trascorrono le vacanze di Natale insieme in un paesino tra le montagne da quando avevano sei anni. Nati lo stesso giorno dello stesso anno, sono legati da un’amicizia speciale che cercano di mantenere segreta. A nove anni decidono che da grandi si sposeranno, ma l’arrivo dell’adolescenza, e la scoperta di nuove sensazioni, frapporrà alcuni ostacoli al progetto…. Continua a leggere

Recensione: “Oro, sole e sangue” di Matteo Bruno- Leone Editore

Buongiorno e buona domenica! Come vi ho anticipato qualche giorno fa oggi partecipo al review party organizzato da Leone editore dedicato alle opere di Matteo Bruno. Vi presento, quindi, la mia recensione del romanzo “Oro, sole e sangue”. Uno straordinario viaggio virtuale nell’antico impero atzeco!

bruno 1.jpgSinossi

Il giovane genovese Giovanni Giustiniani, figlio illegittimo e omicida, fugge nel Nuovo Mondo per scampare alla legge. Sotto il comando di Hernan Cortés parteciperà alla conquista dell’impero azteco. Continua a leggere

Recensione: “Uno scatto di troppo” di Eveline Durand- Delrai Edizioni

Buon pomeriggio! Oggi vi propongo la recensione dell’ultimo romanzo di Eveline Durand “Uno scatto di troppo” (Delrai Edizioni).

durandSinossi

Una Bonet e un Roche, insieme.

Quattro sorelle e un solo ragazzo.

Quale di loro sarà destinata a stare con l’unico figlio dei Roche?

Da sempre Roche e Bonet condividono ogni evento mondano, comprese le chiassose feste di Natale. Ed è proprio durante una di queste che una giovanissima Juniper sente le crudeli parole del ragazzo che segretamente ama: Tutte tranne lei. Anni dopo, Juniper è fuggita dal passato e si è trasferita a Brooklyn, diventando una promettente fotografa. Renè lavora come reporter in un noto programma di gossip, Blink Eye. Quando l’occhio della sua insolente telecamera colpisce Simon, il migliore amico di Juniper, i due sono costretti a scontrarsi. Determinata e con la lingua tagliente, lei tira fuori gli artigli e affronta il ragazzo che le ha spezzato il cuore. Come spesso accade, niente è come sembra, una rivelazione scioccante può sconvolgere i piani. Ma si può dimenticare il vero amore quando l’attrazione esplode?

Continua a leggere

Recensione: “Lieve come la neve” di Chiara Trabalza- Lettere Animate

Buon pomeriggio! Come vanno i preparativi per le feste? Io a rilento e in ritardo (come sempre) ma tra un addobbo e l’altro ho sempre tempo da dedicare ai miei amatissimi libri (in  fondo come potrei vivere senza?). Oggi vi lascio la mia recensione del romanzo di Chiara Trabalza “Lieve come la neve” “edito da Lettere Animate.

trabalzaSinossi

Camilla è giovane e indipendente, ha un ottimo lavoro in una casa di moda, vive da sola in un delizioso appartamento ed è fidanzata con il suo capo che le regala viaggi e divertimenti. La sua vita perfetta, scandita da ritmi frenetici e serate mondane, viene sconvolta dalla notizia della morte di sua sorella con la quale non parla ormai da otto anni. Ma il destino ha in serbo per lei un altro imprevisto. Le viene data in affido una bambina, sua nipote Viola, di cui lei ignorava perfino l’esistenza. Camilla non ha nessun istinto materno e non ha né il tempo né la voglia di occuparsi di una bambina di cinque anni con un carattere difficile. Continua a leggere