Recensione:”Ethel Frost e il sussurro del bosco” di Victoria Francés – ed. Rizzoli Lizard

Buongiorno! Oggi partecipo al review party di Ethel Frost e il sussurro del bosco. Ringrazio la casa editrice per l’opportunità.

Trama

Sotto i detriti del tempo giace un dolore che non trova consolazione… I ricordi si nascondono, sepolti in una terra morente eppure ancora attraversata da un alito di vita con cui cercherà di farsi sentire. Ma la salvezza richiede di riesumare le ombre del passato, per elevare lo spirito al di sopra delle sue ferite e rinascere alla luce di una nuova alba. La foresta desidera invocare la musa dei suoi sogni; tesse la sua corona in attesa del suo ritorno.

Continua a leggere

Review party: “Fall in love with the boss” di Mariacristina D’Amico – ed. Morestories

Buongiorno! Oggi partecipo al review party di Fall in love with the boss di Mariacristina D’Amico. Ringrazio la casa editrice per l’opportunità.

Trama

Corea del Sud. Il sogno di Kim NaNa è quello di diventare una segretaria di direzione ma non ama fare gli straordinari, in quanto persona pigra, o come ama definirsi “a risparmio energetico”.
Al contrario, Park JaeChan è un tipo dinamico; è un chaebol di terza generazione cui sta stretto questo titolo. L’ultimo dei suoi desideri è, infatti, quello di sedersi in un ufficio tutto il giorno, il suo sogno è sfondare con la band da lui creata insieme ai suoi amici, i NEXT.

Cosa succederà quando le strade lavorative di NaNa e JaeChan si incontreranno? Soprattutto dopo un evento particolarmente imbarazzante che li ha coinvolti qualche giorno prima…

Continua a leggere

Review party: “La leggenda del cacciatore di aquile” di Jin Yong – ed. Mondadori

Buongiorno! Oggi partecipo al review party de La leggenda del cacciatore di aquile di Jin Yong. Ringrazio la casa editrice per l’opportunità.

Trama

Cina, 1200 d.C. L’impero Song è stato invaso dagli Jurchen provenienti dal Nord, la capitale è stata conquistata, insieme a metà del territorio. I contadini sono oppressi dalle pesanti tasse imposte dai vincitori. Nel frattempo, nelle steppe, la frammentata popolazione dei guerrieri mongoli sta per essere unita sotto un signore della guerra il cui nome risuonerà glorioso nei secoli: Gengis Khan. Guo Jing, figlio di un patriota Song assassinato, è cresciuto nell’armata di Gengis Khan. Umile, leale, forse non troppo saggio, ha un destino scritto fin da quando è nato: un giorno si scontrerà con un nemico che è il suo esatto opposto. E ora deve tornare in Cina per compiere quel fato. Ma in una terra devastata dalla guerra e dal tradimento, le sue virtù saranno messe a dura prova.

Continua a leggere

Review Tour: “Lucretia” di Amelia J. Parker – Ode edizioni

Buongiorno! Oggi partecipo al review party di Lucretia di Amelia J. Parker. Ringrazio la casa editrice per l’opportunità.

Trama

Inghilterra, primi anni del 1800.
La battaglia di Trafalgar e le tensioni tra Francia e Inghilterra dopo la rottura del patto di Amiens fanno da sfondo alla storia di amicizia tra due ragazze di diverso carattere e di diverso ceto sociale che sognano l’amore, l’indipendenza e la felicità. Per questo si batteranno contro la rigidità della Società inglese, cercando di infrangere regole, pregiudizi e comportamenti tipici del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda.

Continua a leggere

Review party: “Il piccolo negozio del lieto fine” di Ali McNamara – ed. Newton & Compton

Buongiorno! Oggi partecipo al review party de Il piccolo negozio del lieto fine di Ali McNamara. Ringrazio la casa editrice per la disponibilità.

Trama

Kate è al settimo cielo. Tutti i suoi sogni sembrano essersi avverati da quando ha aperto un piccolo negozio di artigianato nell’idilliaca città portuale di St Felix. Arroccata sulle scogliere della Cornovaglia, St Felix è il paradiso in terra. Un giorno, proprio mentre si trova nel suo adorato negozio, Kate fa una scoperta sorprendente: una storia d’amore risalente a decenni prima, raccontata attraverso bellissimi dipinti e intricati ricami. Jack, il proprietario del vicino negozio d’arte, si offre di aiutarla a far luce sul mistero legato a quell’amore. Nel corso delle loro ricerche, però, Jake e Kate si rendono conto che le loro vite hanno alcune inquietanti somiglianze con quelle di Clara e Arty, i due amanti vissuti negli anni Cinquanta… Potrebbero essere forse loro a rimediare a un torto vecchio di decenni? Trovando anche il lieto fine lungo il cammino?

Continua a leggere

Review party: “Il battito dei ricordi” di Vanessa Roggeri – ed. Rizzoli

Buongiorno! Oggi partecipiamo al review party de Il battito dei ricordi di Vanessa Roggeri. Ringrazio la casa editrice per l’opportunità.

Trama

Isabel e Javier hanno una vita perfetta: sono giovani, ricchi e innamorati. Lui è un industriale del vino dell’Andalusia, brillante e di successo, padre affettuoso di Luz, mentre lei è una moglie e una madre innamorata della sua famiglia. Tutto finisce all’improvviso quando Javier, dopo un incidente d’auto, si risveglia dal coma: racconta dettagli di un’altra vita, cerca una donna che non è sua moglie. Neanche l’amore e le cure mediche riescono a riportarlo indietro dal nascondiglio buio e tetro in cui si è rifugiato. Così Isabel, disperata, decide di affidarsi alle teorie non convenzionali del dottor Pellegrini, neuropsichiatra italiano che ha dedicato l’esistenza allo studio dei reminiscenti, persone che sarebbero in grado di ricordare le proprie vite passate. Il viaggio alla ricerca della verità condurrà Isabel dai vigneti di Huelva alla città di Argenteuil in Francia, fino alle Stanze Vaticane con i capolavori di Raffaello, dove spera di trovare le risposte a tutte le domande. Un evento inaspettato la porterà a capire che la vita è un mistero molto più grande di quanto lei stessa immagini. Vanessa Roggeri ci regala una storia che sfida il tempo e le convenzioni: l’incontro tra due anime che non possono fare a meno di stare insieme, oltre ogni ragione.

Continua a leggere

Review party: “Le cicatrici del cuore” di L’Aura Colt

Buongiorno! Oggi partecipo al review party de Le cicatrici del cuore di L’Aura Colt. Ringrazio l’autrice per l’opportunità.

Trama

Il Tenente William Smith è vivo dopo essere riuscito a sopravvivere alla violenta esplosione avvenuta presso il campo base dei Marines nel Konar, in Afghanistan.
Will passa i successivi quattro anni sottoposto alle continue cure della Dottoressa Clacey Owen, la quale s’innamora di quest’uomo, che inizialmente non ricorda nulla del suo passato.
Vale è andata avanti con la sua vita e dopo aver messo al mondo il frutto dell’amore con Will, il piccolo Matthew, si affeziona a Justin Freed, iniziando una nuova relazione.
Dopo aver riacquistato la memoria, Will cerca di informarsi sulla vita di Vale, ma…

Continua a leggere

Review party: “Il problema della pace” di Joe Abercrombie – ed. Mondadori

Buongiorno! Oggi partecipo al review party de Il problema della pace di Joe Abercrombie. Ringrazio la casa editrice per l’opportunità.

Trama

“Il problema della pace” è che la guerra continua sotto altre forme. L’Unione del giovane re Orso è più divisa che mai, dilaniata tra pretese dell’aristocrazia irrequieta, città che invocano la secessione, il popolo aizzato dagli Spezzatori e la morsa stritolante dei debiti bancari, pilotati da interessi sinistri che è bene non rimestare. La ricca e spietata Savine dan Glokta si è scoperta più fragile di quanto sospettasse, ed è decisa a soffocare ogni scherno e tradimento con una nuova imprevedibile mossa. Leo dan Brock ha vinto in duello Crepuscolo il Possente, eppure, nel grigiore della sua nuova vita da governatore, è come se avesse perso tutto, finché il suo aiuto non viene richiesto per un sogno luminoso che però potrebbe trasformarsi in un incubo, per lui e per tutti. Rikke deve lottare contro i poteri sconvolgenti della Vista Profonda che minacciano di divorarla, o trasformarla per sempre. Vick, spia e torturatrice, cambia mille maschere e identità, e nessuno sa quale volto si celi davvero nel profondo. Grosso ha promesso di tenere la sua famiglia lontano dai guai, e per farlo è costretto a compiere ciò che la sua stessa famiglia non dovrebbe scoprire mai. Trifoglio sorride agli insulti di chi deride il vecchio cauto in cui si è trasformato, ma è già successo che una volpe feroce si confondesse tra le pecore. Ancora una volta, le loro scelte sono destinate a incrociarsi in una danza vorticosa che è anche un duello micidiale, mentre il mondo va a fuoco tra congiure, processi, voltafaccia, innovazioni tecnologiche e l’ennesima guerra arrossa l’orizzonte, a cambiare tutte le regole del gioco. Con questo secondo volume della sua nuova, audace trilogia, Joe Abercrombie preme ulteriormente l’acceleratore sulle intuizioni e visioni che ne hanno fatto uno dei re del ‘fantasy grimdark’, lanciandoci a velocità indiavolata in un mondo brutale e complesso e in un caleidoscopio di personaggi che comprende guerrieri e prostitute, banchieri e ruffiani, terroristi e streghe tornate dalle terre dei morti; un universo che dialoga con umorismo mordace e dolente commozione con i nodi più aggrovigliati del nostro presente politico, sociale ed economico. Perché il problema della pace è che non dura.

Continua a leggere

Review party: “La repubblica del Drago” di R. F. Kuang – ed. Mondadori

Buongiorno! Oggi partecipo al review party de La repubblica del drago di R. F. Kuang. Ringrazio la casa editrice per l’opportunità.

Trama

Già tre volte nella sua storia il Nikan ha dovuto combattere per sopravvivere alle sanguinarie Guerre dei papaveri. Il terzo conflitto si è appena spento, ma Rin, guerriera e sciamana, non può dimenticare le atrocità che ha dovuto commettere per salvare il suo popolo. E ora sta scappando, nel tentativo di sfuggire alla dipendenza dall’oppio e agli ordini omicidi della spietata Fenice, la divinità che le ha donato i suoi straordinari poteri.

Solo un desiderio la spinge a vivere: non vuole morire prima di essersi vendicata dell’Imperatrice, che ha tradito la sua patria vendendola ai nemici. E l’unico modo per farlo è allearsi con il signore di Lóng, discendente dell’ultimo Imperatore Drago, che vuole conquistare il Nikan, deporre l’Imperatrice e instaurare una repubblica.

Continua a leggere

Review party: “Jiklitaal: la città del sole e del sogno” di Giulia Fiori

Buongiorno! Oggi partecipo al review party di Jiklitaal: la città del sole e del sogno di Giulia Fiori. Ringrazio l’autrice per la disponibilità.

Trama

Primo libro di una trilogia.

“Dalla terra dei libri nasce il sapere, dalla terra dei libri nasce il potere. Insieme i diversi la pace porteranno, insieme, con lo Jiklitaal, il male oscureranno”.

Gillion sa qual è il suo posto, anche se il suo più grande desiderio è quello di diventare un libraio, ma la sua natura di elfo e le leggi imposte dal potente Knork non glielo permettono. Violando ogni regola, tenta di raggiungere il suo obiettivo, non sapendo che tutto questo lo porterà a scoprire una realtà che non si sarebbe mai immaginato e che avrebbe preferito non conoscere. Le terre di Fearann saranno coinvolte in una guerra che gli abitanti non sono in grado di affrontare. Gillion riuscirà a compiere ciò che il destino ha predetto per lui?

Continua a leggere