Blogtour: La serie “Manipolare il sistema” di Brenna Aubrey – Intervista alla traduttrice Mirella Banfi

Buongiorno, oggi partecipo al blogtour della serie “Manipolare il sistema” di Brenna Aubrey che è stato tradotto nella versione italiana da Mirella Banfi, che oggi ho il piacere di ospitare. Ringrazio Maria Normi dei blog Una passione e oltre e The Symphony of books per avermi coinvolto.

Banner-blogtour-2

Buongiorno Mirella, grazie mille per il tempo che ci dedicherai. Parlami un po’ di te. Chi sei nella vita di tutti i giorni?

Una tranquillissima pensionata, che passa le giornate al computer, traducendo, o leggendo, leggendo, leggendo…

Come sei diventata traduttrice? Hai sempre voluto farlo?

Nel lontano 19… glissons, ho frequentato una scuola di lingue, imparando l’inglese, il francese e il tedesco. Sbocco logico e ‘comandato’ l’ufficio di una società multinazionale, con documenti da tradurre da e in tutte le lingue che conoscevo… normalmente ‘roba’ tecnica o commerciale, noiosa…. Passano tanti anni, ditte diverse, tanti viaggi e, finalmente in pensione, decido di provare a tradurre qualcosa  di un po’ più interessante… e il resto è storia.

Qual è la cosa che ami di più del tuo lavoro? E quale meno?

Penso che a questa domanda ogni traduttore risponda: tradurre mi piace, rileggere e fare le revisioni mooooolto meno. Continua a leggere