“Delitto di una notte buia” di Elizabeth Gaskell- ed. Croce

Buon pomeriggio, oggi vi presentiamo il nuovo romanzo di Elizabeth Gaskell “Delitto di una notte buia”, l’ultimo libro pubblicato da Edizione Croce.

gaskell1

Biografia di Elizabeth Gaskell

Elizabeth Cleghorn Gaskell (Londra 1810 – Holybourne 1865), orfana di entrambi i genitori, cresce nel piccolo centro rurale di Knutsford e a ventuno anni sposa William Gaskell, ministro della Chiesa Unitaria, col quale si trasferisce a Manchester. Nel 1845 la morte dell’unico figlio maschio la spinge, spronata dal marito, a cercare sollievo al dolore nella scrittura del suo primo romanzo, Mary Barton. Quella che era nata come distrazione diventa ben presto una vera e propria vocazione letteraria: l’osservazione della realtà di Manchester la stimola a descrivere la vita drammatica del proletariato urbano e le tensione fra le classi. Per la rivista di Charles Dickens – «Household Words» – scrive una serie di bozzetti sulla vita rurale inglese all’inizio dell’Ottocento. Amica di molti scrittori e intellettuali del suo tempo, stringe un forte legame con Charlotte Brontë. I suoi ultimi lavori sono invece ambientati nei luoghi dell’infanzia e del ricordo, come ad esempio nel romanzo breve Mia cugina Phillis o in Mogli e figlie, interrotto a causa del sopraggiungere improvviso della morte. Continua a leggere

Annunci

Il fascino del gentiluomo: John Thornton

Buongiorno cari followers!

gnocchi

Il post di oggi è un po’ diverso dal solito. Quando la blogger e scrittrice Susy Tomasiello (il suo blog si chiama I miei magici mondi) mi ha parlato del suo progetto “Il fascino del gentiluomo” ho deciso di farvi parte con entusiasmo. Lo scopo di questo progetto è quello di far conoscere i protagonisti maschili dei classici della letteratura che tanto ci hanno fatto innamorare. Continua a leggere

“Racconti” di Elizabeth Gaskell – Ed. Croce

Buon pomeriggio! Oggi inauguriamo una vetrina  speciale dedicata ai grandi classici della letteratura. L’opera di cui parleremo è “Racconti” di Elizabeth Gaskell curata da Anna Enrichetta Soccio e pubblicata per noi da Edizioni Croce

17577694_701210570056883_89227874_n

Biografia dell’autrice: Elizabeth Gaskell

Elizabeth Cleghorn Gaskell (Londra 1810 – Holybourne 1865), orfana di entrambi i genitori, cresce nel piccolo centro rurale di Knutsford e a ventuno anni sposa William Gaskell, ministro della Chiesa Unitaria, col quale si trasferisce a Manchester. Nel 1845 la morte dell’unico figlio maschio la spinge, spronata dal marito, a cercare sollievo al dolore nella scrittura del suo primo romanzo, Mary Barton. Quella che era nata come distrazione diventa ben presto una vera e propria vocazione letteraria: l’osservazione della realtà di Manchester la stimola a descrivere la vita drammatica del proletariato urbano e le tensione fra le classi. Continua a leggere