Blogtour: “Il simbolo” di Damiano Leone – Chi è Ben Hamir? Pregi e difetti

Optimized-BLOGTOUR

Buongiorno! Oggi partecipo al blogtour del romanzo Il simbolo di Damiano Leone (ed. Gabriele Capelli Editore). Ringrazio Rose del blog La Fenice Magazine per avermi coinvolto nell’evento. Il simbolo è un romanzo storico ambientato tra Gerusalemme, Atene, Roma e l’Egitto nel periodo della vita e negli anni successivi alla morte di Gesù di Nazareth. Vi ho stuzzicato abbastanza?

Il mio compito è quello di presentarvi Beh Hamir, il protagonista della vicenda. Nella parte conclusiva del post troverete alcuni dettagli generali sul romanzo e sull’autore.

Chi è Ben Hamir? Pregi e difetti

Ben Hamir è il figlio di un’etera, e da lei introdotto alla prostituzione giovanile. Ma non appena giunto alla pubertà, la sua intima natura di maschio ha il sopravvento e la sua vita cambia in modo completo. Dapprima una serva della madre che gli fa conoscere i misteri della femminilità, poi il primo vero amore, lo indurranno a ribellarsi. Poi tutto il resto, come le sue peripezie nei letti femminili delle più aristocratiche patrizie, il ruolo di informatore imperiale, il suo incontro e l’intenso confronto con Gesù di Nazareth, come pure le sue insospettate doti di guerriero che affioreranno quando combatterà per la salvezza di chi ama, saranno parte di un lungo percorso di vita che avrà per sfondo quell’incredibile affresco storico che è il primo secolo dell’era cristiana. Continua a leggere