L’angolo vintage 2.0 – Recensione: “Quelle strane ragazze” di Daniela Alibrandi

Buongiorno! Oggi partecipo alla rubrica L’angolo vintage 2.0 ideata da Chiara (La lettrice sulle nuvole) e Dolci (Le mie ossessioni librose) e per l’occasione ho deciso di leggere Quelle strane ragazze di Daniela Alibrandi.

41njawyeGXL._SX346_BO1,204,203,200_Sinossi:

Siamo all’inizio degli anni Novanta, il muro di Berlino è stato abbattuto da poco, l’assetto politico mondiale sta rapidamente cambiando e si sperimentano nuove forme di spionaggio. Nel quartiere romano Coppedè o Magico, come viene comunemente definito, sta iniziando una nuova giornata e attorno allo scrosciare della Fontana delle Rane si tessono le storie di diversi personaggi. Un uomo è solo in casa, deciso stavolta a riuscire nell’intento di togliersi la vita. Continua a leggere

L’angolo vintage 2.0 – Recensione: “Polaris” di Amaryllis Medlar

Buongiorno!

Oggi partecipo alla rubrica L’angolo vintage 2.0 ideata da Chiara (La lettrice sulle nuvole) e da Dolci (Le mie ossessioni librose). Per l’occasione ho deciso di recensire Polaris di Amaryllis Medlar, un romanzo storico molto particolare e che aspettava da diverso tempo di essere letto sul mio lettore.

51KFMUVTJdLSinossi

Londra, giugno 1853. Con una situazione politica tra Gran Bretagna e Impero Russo sempre più instabile, la delegazione diplomatica svedese ha con un compito ben specifico: impedire che il Regno di Svezia e Norvegia venga costretto a schierarsi nel conflitto che va delineandosi in Crimea, evitando nel contempo l’aumento dei dazi sulle importazioni svedesi che Downing Street minaccia da tempo. Continua a leggere

L’Angolo Vintage 2.0 – Recensione: “Non fidarti del buio” di Emme X – Butterfly Edizioni

45571218_2316839695055805_4399026141604610048_n

Buongiorno! Oggi vi presento una delle prime novità del 2019:  L’angolo Vintage 2.0.

Di che cosa mai parlerà questa nuova rubrica? Vi assicuro che non è mia intenzione rispolverare centrini o tazze di lontani parenti, e come sempre i protagonisti saranno i libri. Come molti amanti dei libri, sono un’accumulatrice seriale. Non posso farne a meno e spesso capita che un libro rimanga sulla mensola o sull’e-reader per molto tempo prima che io riesca a leggerlo. La rubrica prenderà in considerazione proprio questi romanzi!  Ringrazio Chiara (La lettrice sulle nuvole) e Dolci (Le mie ossessioni librose) per avermi coinvolto in questa interessante iniziativa. Questo mese vi parlerò del romanzo Non fidarti del buio di Emme X.

emmexSinossi

Da quando suo padre è morto ucciso, Vivien è diventata fragile e infelice. Trascina a fatica le sue giornate e vive di incubi, paure e amnesie temporanee. Suo marito, poco presente, si limita a farla imbottire di farmaci, la sua migliore amica le sta accanto come può e l’amico di famiglia è sempre pronto ad aiutarla e sostenerla. Ma ciò non basta per allontanare il pericolo che incombe su di lei. Chiunque stia tramando alle sue spalle, agisce nel buio. Ognuno di loro è la pedina di una scacchiera, mossa da una mente vendicativa e subdola. Le apparenze però ingannano e il responsabile di tutti quegli incidenti che le capitano potrebbe essere molto vicino a Vivien… Continua a leggere