Review Party: “Il giardino segreto” di Frances Hodgson Burnett – ed. DeAgostini

Buongiorno! Oggi partecipo al review party del Il giardino segreto. Ringrazio la casa editrice per la copia del romanzo.

Trama

Per Mary Lennox le storie hanno un potere straordinario. Le basta raccontarne una ad alta voce per superare i momenti difficili. Ma la sua partenza per l’Inghilterra e la sua misteriosa e sterminata brughiera sta per cambiare ogni cosa. Mary andrà a vivere insieme a uno strano ricchissimo zio che non ha mai visto, e che, di certo, non ha tempo per le storie. All’improvviso, il mondo di Mary inizia a crollare. I suoi genitori non ci sono più, l’amata India, la terra delle storie, è più lontana che mai. Sembra che non ci sia rimedio a nulla. Almeno fino a quando Mary non incontra Colin, il cugino che non ha mai conosciuto. E Dickon, espertissimo di natura, di animali, sempre pronto ad ascoltare. Insieme a loro Mary attraverserà il maniero dello zio fino a scoprire un meraviglioso giardino, un luogo incantato che custodisce un segreto, ma… dove è proibito mettere piede. Ed è qui che l’avventura inizia. È qui che la storia prende vita. È qui che Mary Lennox troverà la sua vera casa.

Il giardino segreto venne pubblicato per la prima volta nel 1909 e fin da subito ottenne un grande successo. La sua autrice, Frances Hodgson Burnett, condivide con Mary, la protagonista del romanzo, l’esperienza di aver dovuto abbandonare la sua terra d’origine, l’Inghilterra, per andare a vivere in un luogo lontano. A sedici anni infatti la Burnett si trasferì insieme alla famiglia in America, dove iniziò la sua carriera di scrittrice. Nel corso della vita, scrisse alcuni dei più grandi capolavori legati alla letteratura per l’infanzia, tra cui Il piccolo Lord e La piccola principessa.

Continua a leggere

Segnalazione:”Arthur Conan Doyle. Tra l’ombra di Sherlock e la mano dell’occulto” di Mattia Spirito – flower-ed

Buon pomeriggio! Oggi vi segnalo la nuova uscita della casa editrice flower-ed Arthur Conan Doyle. Tra l’ombra di Sherlock e la mano dell’occulto di Mattia Spirito. Scopriamolo meglio!

41DDAgNg5+LTrama

Ha il naso sottile, il mento prominente e lo sguardo acuto. Grazie alle sue capacità deduttive riesce a risolvere anche i casi più difficili, spesso restando seduto in poltrona nell’appartamento londinese che divide con il suo coinquilino: è Sherlock Holmes, l’investigatore più famoso della letteratura, il personaggio che è riuscito a mettere in ombra persino il suo creatore. Attraverso questo avvincente studio, Mattia Spirito vuole ricollocare Sir Arthur Conan Doyle al centro della scena, evidenziando la presenza dello scrittore dietro alla finzione narrativa e mostrando come Doyle si sia servito delle proprie abilità investigative anche nella vita reale, in casi giudiziari e nel mondo dell’occulto: Continua a leggere

Segnalazione: “Ultime novità flower-ed” – Ann Radcliffe, Marchesa Colombi, Diego Pignatelli Spinazzola, Jean Webster

Buongiorno! Oggi ho proprio voglia di classici. Ecco una carrellata delle ultime uscite per la casa editrice flower-ed.

Il romanzo della foresta di Ann Radcliffe (LINK)

51zGkdkAArL._SX322_BO1,204,203,200_Adeline è un’affascinante e misteriosa fanciulla il cui passato è stato segnato da una serie di drammatici eventi. Dopo l’abbandono da parte del padre, incontra sulla sua strada Pierre de la Motte e la sua famiglia, in fuga su una carrozza da Parigi a causa dei debiti. Gli eventi costringono la compagnia a trovare rifugio in un’antica abbazia in rovina, nelle profondità della foresta di Fontanville, ma il sollievo iniziale è disturbato ben presto dall’arrivo del Marchese de Montalt, proprietario di quei luoghi. Sogni terrificanti e sinistri ritrovamenti ossessionano nel frattempo Adeline, mentre le crescenti attenzioni del Marchese la costringono a contemplare la possibilità di fuggire in regioni lontane. Continua a leggere

Segnalazione: “Ultime uscite flower-ed” – Romina Angelici, Marchesa Colombi

Buon pomeriggio! Oggi vi segnalo le ultime due uscite per la casa editrice flower-ed. Non perdetele!

Vorrei che dal cielo piovessero rose. Vita e opere di George Eliot di Romina Angelici

51VPg--lS6L._SX322_BO1,204,203,200_Sinossi:

China sui libri, una giovane donna studia le lingue antiche e moderne, la religione e la filosofia. Mentre si interroga con fervido interesse sulle questioni sociali e morali, i capelli dorati le incorniciano il volto sgraziato e lo sguardo penetrante. Possiede un’intelligenza fuori dal comune e un profondo senso di empatia umana: è Mary Ann Evans, meglio nota con lo pseudonimo di George Eliot, la più colta, indipendente e raffinata delle scrittrici vittoriane. Il destino le riserverà una storia personale drammatica e complessa come la trama di un suo romanzo, ma proprio sperimentando e scandagliando a fondo emozioni, dilemmi interiori e conflittualità, riuscirà a scriverne e a restituirne una fedele rappresentazione nelle sue opere. In occasione del Bicentenario della nascita di George Eliot (Arbury, 22 novembre 1819-Londra, 22 dicembre 1880), Romina Angelici ha realizzato un ritratto della scrittrice interessante, profondo e ricco di sfumature, in cui raccontare non solo le sue vicissitudini personali, ma anche il modo in cui ella seppe esplorare la complessità umana, giungendo a creare alcuni dei più grandi capolavori della letteratura. Continua a leggere

Segnalazione: “The blue castle. Cuore ribelle” di Lucy Maud Montgomery – ed. Cignonero

Chi di voi non conosce  Anna dai capelli rossi? L’autrice ritorna a far parlare di sé grazie al romanzo The blue castle. Cuore ribelle e alla sua nuova e spettacolare edizione curata dalla casa editrice Cignonero. Scopriamolo insieme!

Sinossi: Se ti rimanesse un solo anno di vita, come lo spenderesti? Canada, 1926. A ventinove anni, il destino di Valancy Stirling sembra già segnato: considerata ormai una zitella senza speranza, vessata dalla sua ingombrante famiglia che non fa altro che rimarcare la differenza tra lei e la bella cugina Olive, Valancy è convinta che non troverà mai la felicità. Tutto cambia quando, a seguito di un controllo medico, Valancy scopre di essere molto malata: le resta un solo anno da vivere, e non ha nessuna intenzione di sprecarlo cercando di compiacere i suoi familiari che la disprezzano. Decide così di cambiare vita e abbandonare la casa di sua madre per trasferirsi da Cissy, una vecchia compagna di scuola che abita in un sobborgo malfamato. È lì che Valancy conosce Barney Snaith, un uomo enigmatico e affascinante, su cui circolano molti pettegolezzi. Continua a leggere