Review party: “Amare un libertino” di Julia Quinn – ed. Mondadori

Buongiorno! Oggi partecipo al review party di Amare un libertino di Julia Quinn. Ringrazio la casa editrice per l’opportunità.

Trama

Dopo anni di dissolutezze, il noto libertino Michael Stirling ha deciso di cambiare vita: è bastata un’occhiata a Francesca Bridgerton per farlo innamorare come non avrebbe mai creduto possibile. Peccato che Francesca stesse per sposarsi… Tutto ciò è avvenuto tempo fa. Ora Michael ha ottenuto il suo titolo e Francesca è libera, ma continua a vederlo solo come un caro amico. Fino a quando non si ritrova, quasi casualmente, tra le sue braccia appassionate.

Continua a leggere

Review party: “Un conte da amare” di Candace Camp – ed. Harper & Collins

Buongiorno! Oggi partecipo al review party di Un conte da amare di Candace Camp. Ringrazio la casa editrice per l’opportunità.

Trama

Inghilterra, 1822

Sette anni di matrimonio, ma suo marito per lei è un perfetto estraneo. Eppure Rachel sa che è soltanto colpa sua se le cose sono andate così: aveva accettato di diventare la moglie di Michael Trent, Conte di Westhampton, solo per volere del padre, e alla vigilia delle nozze era scappata con un giovane squattrinato di cui si era innamorata. La fuga era stata sventata e Michael aveva messo a tacere lo scandalo sposandola ugualmente, ma la loro era stata un’unione fasulla e di fatto avevano sempre condotto vite separate. Col tempo, tuttavia, il desiderio di avere un rapporto vero con il marito è diventato sempre più intenso, così come il sospetto che dietro l’uomo freddo ed enigmatico che ha sposato si nasconda in realtà una persona complessa e intrigante. E quando un misterioso individuo la avverte che qualcuno vuol far del male a Michael, i dubbi di Rachel acquistano all’improvviso nuova concretezza.

Continua a leggere

Review party: “Un Duca da conquistare” di Candace Camp – ed. Harper & Collins

Buongiorno! Oggi partecipo al review party di Un Duca da conquistare di Candace Camp. Ringrazio la casa editrice per l’opportunità.

Trama

Inghilterra, 1821

Quattro anni dopo aver perduto la moglie e la figlioletta, Richard, Duca di Cleybourne, torna al castello dei suoi avi con l’intenzione di porre fine alla propria vita; ma l’inaspettato arrivo di Jessica Maitland e della fanciulla a lei affidata, la quattordicenne Gabriela, lo distoglie dall’intento. Come se l’inopportuna presenza della bella e combattiva istitutrice e della sua pupilla non bastasse, ecco che una furiosa tormenta di neve costringe un insolito gruppo di ospiti a rifugiarsi al castello. Quando poi un tentativo di furto e un efferato omicidio sconvolgono ulteriormente la quiete di Cleybourne Castle, Jessica e Richard uniscono le loro forze per catturare l’assassino trovandosi, loro malgrado, coinvolti nel più appassionante di tutti i misteri, il segreto di un cuore ferito.

Continua a leggere

Review party: “Un libertino da sposare” di Candace Camp – ed. Harper & Collins

Buongiorno! Oggi partecipo al review party di Un libertino da sposare. Ringrazio la casa editrice per l’opportunità.

Trama

Inghilterra, 1820

Coraggiosa e combattiva, Miranda si scontra con il padre che vorrebbe farle sposare Devin Aincourt, Conte di Ravenscar, un nobile inglese affascinante ma dissoluto, che per sua stessa ammissione è interessato soltanto ai suoi soldi. La posta in palio è altissima: un titolo prestigioso, un castello da ristrutturare, l’ingresso nell’aristocrazia. Il costo, tuttavia, è altrettanto alto: legarsi a un uomo che non stima e che non ha intenzione di lasciare la sua splendida amante. La scelta è difficile, tuttavia Devin è bellissimo e forse nasconde in sé delle virtù insospettabili. Come resistere alla sfida? Miranda gli propone così un matrimonio di facciata e comincia la sua difficile vita coniugale tra rischi, intrighi, minacce e colpi di scena. Riuscirà la giovane ereditiera americana a superare i pericoli e a conquistare il cuore del conte?

Continua a leggere

Review party: “A sir Phillip, con amore” di Julia Quinn – ed. Mondadori

Buongiorno! Oggi partecipo al review party di A sir Phillip, con amore. Ringrazio la casa editrice per l’opportunità.

Trama

Sir Phillip si aspettava che Eloise Bridgerton, come tutte le zitelle, fosse bruttina e pronta a tutto pur di accasarsi. Ma si sbagliava. La giovane donna che gli si presenta è determinata e soprattutto bellissima. È lei però ad avere qualche dubbio, soprattutto quando scopre che Sir Phillip non è affatto un gentiluomo, e per di più ha due figli pestiferi che avrebbero proprio bisogno di una madre.

Continua a leggere

Recensione: “Il Duca silenzioso” di Jess Michaels

Buongiorno! Oggi vi parlo de Il Duca silenzioso di Jess Michaels. Ringrazio la Doubleface traduzioni per l’opportunità.

Trama

Ecco il quarto libro della serie Il Club del 1797 di Jess Michaels, autrice bestseller di USA Today.

Nato muto, Ewan Hoffstead, Duca di Donburrow è stato maltrattato dal padre malvagio e dai suoi miserabili fratelli minori fino a quando non è intervenuto uno zio a salvare la situazione. Tuttavia, porta con sé le cicatrici del proprio passato, inclusa la terribile convinzione che forse una “persona come lui” non merita davvero il titolo che suo zio gli ha preservato combattendo duramente per lui. Charlotte, rimasta vedova di recente, agli occhi della società è la virtuosa Contessa di Portsmith, ma quando è con Ewan, si sente ancora la ragazzina estasiata che lo ha incontrato decenni prima, quando suo fratello era il migliore amico di lui e di suo cugino. Un viaggio programmato per trascorrere il Natale con le loro famiglie nella tenuta di Ewan riunisce i vecchi amici. Ma quando una tempesta impedisce agli altri di arrivare in tempo, Charlotte decide di smettere di vivere nella paura e di conquistare l’uomo che ha desiderato e amato per tutta la vita. Ewan non può resistere alla sua seduzione, ma teme di cedere al suo cuore. Soprattutto quando la famiglia che si era sbarazzata di lui ritorna e minaccia non solo la sua vita, ma quella della donna che ama.

Lunghezza: Romanzo autoconclusivo in versione integrale (70.000 parole)

Grado di sensualità: potrebbe scottarvi le dita mentre sfogliate le pagine

Continua a leggere

Review party: “Le confessioni del Duca di Newlyn” di Bronwyn Scott – I Grandi Romanzi Storici Harmony – Harper & Collins

Buongiorno! Oggi vi parlo de Le confessioni del Duca di Newlyn di Bronwyn Scott. Ringrazio la casa editrice per l’opportunità.

Trama

Londra, 1826

Sono ormai passati tre anni dalla terribile e ingiusta morte dei suoi genitori, eppure Vennor, il nuovo Duca di Newlyn, ancora non si dà pace e continua la sua personale ricerca dei loro assassini. Dopo avere battuto ogni strada lecita per scoprirne l’identità, ha iniziato a girare per i bassifondi di Londra con indosso una maschera, diventando involontariamente un eroe per i meno fortunati e gli oppressi e meritandosi il soprannome di Giustiziere. Rinunciare a questo ruolo e alla vendetta è sempre più difficile per lui, almeno sino a quando le ambizioni giornalistiche di Marianne Treleven, la sua più cara amica, non la coinvolgono in quel mondo di pericoli e violenza. Mentre cerca disperatamente di proteggerla, Vennor scopre infatti che c’è qualcosa che gli sta molto più a cuore della missione a cui ha dedicato la vita.

Continua a leggere

Review party: “Una duchessa al giorno” di Charis Michaels – I Grandi Romanzi Storici – Harmony – Harper & Collins

Buongiorno! Oggi partecipo al review party di Una duchessa al giorno di Charis Michaels. Ringrazio la casa editrice per l’opportunità.

Trama

Inghilterra, 1816

Lady Helena Lark ha speso gli ultimi anni cercando di sfuggire al fidanzamento combinato con il vanesio e noioso Duca di Lusk. Ha provato proprio di tutto, rifiutandolo, evitando di incontrarlo e scappando persino di casa diverse volte, ma senza successo. E ora che la pazienza della sua famiglia e del futuro sposo si è esaurita, si ritrova a Londra a un passo dalle nozze. Decisa a non darsi per vinta, Helena escogita un piano: trovare sette aspiranti duchesse da presentare al duca affinché se ne innamori, rinunciando a lei. Per quanto le sembri strano, trova un inatteso alleato nel mercenario che il fidanzato le ha assegnato come lacchè perché la tenga sotto controllo. Sa che Declan rischia molto per l’aiuto che le offre, ma non immagina quali conseguenze avrà per lei la loro intima, complice e appassionata collaborazione.

Continua a leggere

Review party: “Un uomo da conquistare” di Julia Quinn – ed. Mondadori

Buongiorno! Oggi partecipo al review party di Un uomo da conquistare. Ringrazio la casa editrice per l’opportunità e Sara (Il club delle lettrici compulsive) per il magnifico banner.

Trama

Colin Bridgerton è l’uomo più affascinante di Londra, lo sanno tutti. Penelope Featherington adora da sempre il fratello della sua migliore amica, e dopo una vita passata a osservarlo pensa di sapere tutto di lui. Fino a quando non scopre il suo più profondo segreto, e si accorge di non conoscerlo affatto. Ma anche Penelope nasconde un segreto, e per Colin svelarlo sarà la sfida più intrigante.

Continua a leggere

Review party: “Sfida alle convenzioni” di Carole Mortimer – Regency Collection Harmony – ed. Harper & Collins

Buongiorno! Oggi partecipo al review party di Sfida alle convenzioni di Carole Mortimer. Ringrazio la casa editrice per l’opportunità.

Trama

INDOMABILE

Sebastian St. Claire è un vero dandy, scapestrato, attraente e dai modi irresistibili, la cui unica preoccupazione è sedurre le donne più affascinanti del bel mondo. Almeno finché i suoi occhi non si posano sulla chiacchieratissima Juliet Boyd, soprannominata la Vedova Nera. Incurante delle voci maligne che circolano sul conto della gentildonna, Sebastian la corteggia sfoggiando tutta la sua galanteria, ma proprio quando gli sembra di averla conquistata, lei fugge lasciandolo in preda a un desiderio mai provato prima: quello di fare di Juliet la sua sposa!


L’ONORE DEI ST. CLAIRE

Pur sapendo che il Duca di Carlyne ha una pessima reputazione, Lady Arabella St. Claire non può fare a meno di sentirsi attratta da lui. Neppure lei, del resto, è nota per il carattere accomodante: la sua ostinazione e la sua esuberanza sono leggendarie sia in famiglia sia nei salotti del ton. Nessuno, dunque, si scandalizza più di tanto vedendoli ballare insieme. Ma solo perché la loro conversazione non è udibile… Tra una provocazione e l’altra, infatti, Darius sfida Arabella a seguirlo in una stanza appartata, dove intende sfoderare tutte le sue armi per sedurla. Purtroppo, però, nulla va come previsto…

Continua a leggere