BOOKTRAILER: ROMANCE E ALTRI RIMEDI

Caro autore, cara autrice, vuoi sapere cosa accade quando leggo il tuo romanzo? Bene, scoprilo con me. Guarda il mio spot pubblicitario!
Per una recensione o una segnalazione scrivi a romanceealtririmedi@yahoo.com e visita la sezione “Contatti e regolamenti” !

N.B. AL MOMENTO IL BLOG NON ACCETTA RICHIESTE DI RECENSIONE

 

Segnalazione: “Novità Leone editore” – J. Druga, M. Mogliani, A. Pardi, A. V. Barabino

Buongiorno! Quale modo migliore di trascorrere queste giornate difficili se non immersi tra le pagine di un buon libro? Questo mese Leone editore ci propone numerose novità succulente. Scopriamole insieme.

L’ultima donna di Jacqueline Druga

FRONTE-ULTIMA-DONNA-768x1152 (1)UN VIRUS MORTALE. IL GENERE UMANO È IN PERICOLO. LEI È L’UNICA SOPRAVVISSUTA.

Non potevo muovermi o respirare. Potevo solo guardarmi attorno. Ero in uno stadio di football. Da qualche parte vicino alla end zone. Il punto da cui si effettua il calcio piazzato era alla mia sinistra, ma la parte centrale era sepolta come tutto il resto. Sepolta sotto un’enorme montagna. Una montagna alta fino a dove riuscivo a portare lo sguardo, composta solamente da cadaveri.

Faye si sveglia su una pila di corpi in decomposizione senza avere memoria di come ci sia finita. Con molta difficoltà riesce a liberarsi, a raccogliere informazioni e a uscire dallo stadio, la prigione in cui si trovava. Scopre di essere sopravvissuta a un’epidemia di Ards, una misteriosa quanto terribile malattia che ha sterminato in pochissimo tempo la maggioranza della popolazione mondiale. Nel suo viaggio di ritorno verso casa, in uno scenario segnato dalla morte e dall’abbandono, incontrerà Dodge, un uomo dalle grandi qualità. Continua a leggere

Cover reveal: “Ibi ego” di Deborah P. Cumberbatch

card CR

Concludiamo la giornata con il cover reveal del romanzo Ibi ego di Deborah P. Cumberbatch. Scopriamolo insieme!

Titolo: Ibi ego

Autrice: Deborah P. Cumberbatch

Editore: Self Publishing

Genere: Contemporary romance

Formato: ebook/cartaceo

Prezzo: € 2.99

Data pubblicazione: 20 marzo 2020

Serie: secondo volume della dilogia “lie detectors”

 

copertinaTrama

Abitudine, stabilità, nessuna sorpresa. Nessun pericolo.

Tutta la mia vita si è adattata a una routine inattaccabile che mi fa sentire sicura, sin da quando ho lasciato Londra.

Vivo di scadenze imposte, di attimi rubati e secondi concessi.

Vivo delle emozioni che si mostrano in rintocchi cadenzati ben precisi, i quali mi permettono di interpretare il linguaggio silenzioso, la mia unica costante.

Almeno fino a quando i suoi maledetti occhi non trafiggono di nuovo i miei.

E il tempo smette di scorrere Continua a leggere

Review party: “La vita a un passo da noi” di Christian Berkel – Mondadori editore

Buongiorno! Oggi partecipo al review party di La vita a un passo da noi di Christian Berkel. Ringrazio la casa editrice per la copia ARC.

84481494_946120555783737_3463000940712296448_nSinossi:

Berlino 1932: Sala e Otto hanno tredici e diciassette anni quando si incontrano e si innamorano. Sono diversissimi e provengono da mondi molto lontani tra di loro, Otto dalla classe operaia, Sala da una famiglia di intellettuali ed è ebrea per parte di madre. Sei anni dopo, nel 1938, Sala è costretta a lasciare la Germania a causa delle persecuzioni razziali e si rifugia a Parigi presso una zia, fino a quando, due anni dopo, i tedeschi non invadono la Francia. Otto, che nel frattempo si è laureato in medicina, va in guerra come medico della Wehrmacht. Sala, tradita mentre sta tentando di fuggire da Parigi, è portata a Gurs, un campo di internamento nei Pirenei, dove si muore rapidamente di fame e di malattia. Chi sopravvive fino al 1943 viene deportato ad Auschwitz. Ma lei è fortunata, riesce a fuggire e a nascondersi. Poco prima della fine della guerra, Otto viene fatto prigioniero in Russia, riuscendo a rientrare in patria solo nel 1950. Anche per Sala è nel frattempo iniziata un’odissea che la porta fino a Buenos Aires, dove cerca di costruirsi una nuova vita.

Continua a leggere

Review Tour: “La ragazza con la macchina da scrivere” di Desy Icardi – Fazi editore

85094049_951392425256550_4048714577284694016_n

Buongiorno! Oggi vi parlo del secondo romanzo di Desy Icardi La ragazza con la macchina da scrivere. Ringrazio la casa editrice per la copia ARC e Sara (Il club delle lettrici compulsive) per la grafica.

51KzuogMwWL._SX327_BO1,204,203,200_Sinossi:

Sin da ragazza, Dalia ha lavorato come dattilografa, attraversando il ventesimo secolo sempre accompagnata dalla sua macchina da scrivere portatile, una Olivetti mp1 rossa. Negli anni Novanta, ormai anziana, la donna viene colpita da un ictus che, pur non rivelandosi letale, offusca parte della sua memoria. I ricordi di Dalia tuttavia non si sono dissolti, essi sopravvivono nella memoria tattile dei suoi polpastrelli, dai quali possono essere liberati solamente nel contatto con i tasti della Olivetti rossa. Attraverso la macchina da scrivere, Dalia ripercorre così la propria esistenza: gli amori, i dispiaceri e i mille espedienti attuati per sopravvivere, soprattutto durante gli anni della guerra, riemergono dal passato restituendole un’immagine di sé viva e sorprendente, la storia di una donna capace di superare decenni difficili procedendo sempre a testa alta con dignità e buonumore. Continua a leggere

Gruppo di lettura: “La Principessa dei Mondi – Mirika” di Monica Brizzi – Genesis Publishing – Capitolo 1 e 2

86757830_888023141631730_7177115583995969536_o (1)
Buongiorno! Oggi partecipo al gruppo di lettura de La principessa dei Mondi – Mirika (seguito del romanzo La principessa dei mondi – La Terra) di Monica Brizzi. Ringrazio la casa editrice per la copia ARC e Susy (I miei magici mondi) per avermi invitato a questo evento.
Prima di entrare in merito dei capitoli di oggi, però, vi lascio la trama di questo romanzo.

51pNnzgkVCLSinossi:

“«Allora, mi spieghi chi sei?»
Aspettai qualche istante, lasciai che i miei pensieri si arrampicassero su uno specchio immaginario alla ricerca di una soluzione, ma non la trovai. Non avrei potuto nascondere a lungo come mi chiamavo davvero, né cosa rappresentavo.
«In poche parole? Il nemico» risposi. «Per entrambi i pianeti che conosci» proseguii.
Diressi il mio sguardo su di lui e confessai. «Il mio nome è Niristilia.»”

Lei è una principessa. Lui il capo dei ribelli.
E stanno tornando.

Il mondo è in pieno caos. La Terra cerca di non soccombere alle perdite che conflitti, sfruttamento delle risorse e cambiamenti climatici hanno causato. Mirika, intanto, si fa umiliare dal sovrano che spadroneggia su entrambi i pianeti.
Ciò nonostante, le cose stanno per cambiare. Continua a leggere

Review party: “Endymion” di Dan Simmons – Mondadori

KCbg49F (1)

Buongiorno! Oggi partecipo al review party di Endymion di Dan Simmons. Ringrazio la casa editrice per la copia ARC.

51WfMq2uYKLSinossi:

XXXI SECOLO. DA TRECENTO ANNI la rete del teleporter che permetteva i viaggi istantanei attraverso la galassia è stata distrutta, e con essa è finita l’Egemonia dell’Uomo. La Chiesa dei cristiani rinati ha scoperto il sistema per controllare la resurrezione e ottenere l’immortalità e domina, con metodi da Inquisizione medievale, l’intero universo. Chi non si converte è destinato a morire.

In questo complesso scenario si trova a vivere Raul Endymion, rinchiuso in una prigione-asteroide in uno stato sospeso, contemporaneamente vivo e morto, per avere ucciso accidentalmente un uomo. A salvarlo dall’esecuzione arriva però Martin Sileno, uno dei sette pellegrini di Hyperion, che gli propone di aiutarlo a salvare la nipote adottiva, Aenea, dalle legioni papali. Aenea, dotata di poteri messianici, è la figlia della pellegrina Brawne Lamia e del cibrido John Keats e la Pax è disposta a tutto pur di fermarla. Continua a leggere

Review party: “La figlia del peccato” di Emily Gunnis – Garzanti editori

85040085_3009112979119053_973782477434781696_o

Buongiorno! Oggi vi parlo de La figlia del peccato di Emily Gunnis. Ringrazio la casa editrice per la copia ARC e Sara (Il club delle lettrici compulsive) per la grafica dell’evento.

84988791_10221685660471578_6546968419097378816_oSinossi

Due bambine costrette a separarsi. Un mistero rimasto sepolto per anni. Una sola possibilità di salvezza.

Sussex, 1956. È calata la notte. Al convento di Saint Margaret tutte le luci sono spente e regna il silenzio. Protetta dal buio, Ivy si aggira furtiva per i corridoi. Spera di trovare una via di fuga dalla prigione che le ha tolto il suo unico figlio senza darle nemmeno il tempo di abbracciarlo. Per lei non c’è più possibilità di salvezza, ma forse può ancora aiutare Elvira, l’unica bambina cresciuta tra quelle mura. La piccola ha appena scoperto di avere una sorella gemella e vuole raggiungerla a tutti i costi. Ma scappare da Saint Margaret sembra impossibile. Il convento si fregia di essere una casa di accoglienza per ragazze madri che qui si rifugiano per dare alla luce bambini destinati all’adozione.

In realtà, è una fortezza che nasconde oscuri segreti. Un luogo in cui centinaia di giovani donne sono private degli affetti e della libertà, vittime di atrocità di cui nessuno ha mai saputo nulla. Continua a leggere

Review Party: “Grass Kings: i re della prateria” di Matt Kindt, Tyler Jenkins – Mondadori editore

84539906_2997601960270155_8377014624842678272_o

Buongiorno! Oggi partecipo al review party di Grass Kings. Ringrazio Tiziana (The Mad Otter) per aver organizzato l’evento e la casa editrice per la copia ARC:

51Nl2cXBSBL._SX332_BO1,204,203,200_Sinossi:

Il Regno della Prateria è una strana, inquietante enclave della profonda provincia rurale americana: all’apparenza si tratta semplicemente di uno squallido campo caravan sulla riva di un lago nei pressi di Cargill City. Qualcuno dice che ci abiti un serial killer. Ma in realtà è una sorta di terra promessa per ogni specie di disperati e derelitti. E soprattutto è il regno dei tre Grass Kings, i re della Prateria, tre fratelli in lotta da tempo con le istituzioni locali e soprattutto con lo sceriffo di Cargill, Humbert. Il più anziano è Bruce: ex sceriffo della città di Raven, passa le giornate a pattugliare il Regno, ne è diventato la polizia non ufficiale. Robert, suo fratello minore, è il vero sovrano, ma è anche il più solo e infelice: qualche anno prima la figlia Rose è scomparsa nei pressi del lago, e di lì a poco anche della moglie si è persa ogni traccia. Continua a leggere

Review party: “Inferno sulla terra” di Jim Thompson – Harper & Collins

thumbnail (6)

Buongiorno e buon sabato! Oggi partecipo al review party di Inferno sulla terra di Jim Thompson. Ringrazio la casa editrice per la copia ARC.

51TlwUPyYNL._SX331_BO1,204,203,200_Sinossi:

L’inferno può essere la paura dell’ignoto, ma, se ad attanagliarci quotidianamente è un turbine psicotico scatenato dall’incapacità patologica di sbarcare il lunario, dai sogni frustrati di una professione (quella dello scrittore) che non dà da vivere e che lascia il posto a un lavoro più remunerativo ma noioso, da colleghi insopportabili, da una madre ossessiva e da una moglie adorante e sempre sul filo del rasoio, affrontare una nuova giornata all’insegna del grigiore rischia di essere una condanna. Jimmie Dillon, uno scrittore fallito e in gravi difficoltà economiche, sulla graticola in famiglia e insoddisfatto sul luogo di lavoro, proverà a superare traversie proibitive e un terribile blocco creativo in un’America poco propensa alla solidarietà e sempre più ossessionata dalla ricerca del tornaconto personale. Continua a leggere

The World Cup of Book Ship

84450833_1350556538485908_2069104373203468288_o

Buongiorno! Oggi come tutti saprete è il giorno più romantico dell’anno e sarebbe ingiusto non celebrarlo degnamente. Grazie alla vulcanica mente di Susy (I miei magici mondi) ed Ely (Il regno dei libri) è nato un evento davvero speciale: The World Cup of Book Ship. Di che cosa si tratta? Avete presente tutti quei personaggi dei romanzi che ci hanno fatto battere il cuore? Ecco 5 tra le coppie letterarie che ho sempre shippato. Continua a leggere